Gaeta fatale, lo Sperlonga a picco

DUE squadre guidano la graduatoria. A punteggio pieno ci sono Campdimele e Sant’Elia. La prima ha superato il Marina Club mentre il Sant’Elia ha battuto per 2-0 il Ponza. A decidere l’inerzia di questa partita ci ha pensato Zabot che partito dalla panchina, ha trovato la doppietta nella seconda frazione. E’ il 7’ quando Iorio 

Leggi tutto

DUE squadre guidano la graduatoria. A punteggio pieno ci sono Campdimele e Sant’Elia. La prima ha superato il Marina Club mentre il Sant’Elia ha battuto per 2-0 il Ponza. A decidere l’inerzia di questa partita ci ha pensato Zabot che partito dalla panchina, ha trovato la doppietta nella seconda frazione. E’ il 7’ quando Iorio lancia Zabot che dal limite si gira e piazza il pallone alle spalle di Rispoli. Il raddoppio arriva direttamente su calcio piazzato dello stesso Zabot che supera la barriera e metta per la seconda volta la sfera dietro il portiere del Ponza. Prima vittoria per gli oratoriali della Don Bosco Gaeta. Tre punti targati Musetti, al 30’ lascia partire un destro dal limite diretto sotto gli incroci, Ferro, autore del 2-0 nella ripresa con un pallonetto appena entrato in area. Sale agli onori della cronaca anche il portiere di casa Leboffe che neutralizza due calci piazzati ben indirizzati, entrambi tirati da Chinatti. I ragazzi di Salipante salgono a quota quattro punti e si mettono in scia delle prime. Prima sconfitta per il Penitro di mister Picano che cede per 4-2 sul campo dell’Esperia. La prima frazione si chiude con gli ospiti in vantaggio per 2-1 grazie alle reti siglate da Mastrantuono, sugli sviluppi di calcio d’angolo, e Sorreca con più classico dei contropiedi, nato da un disimpegno sbagliato dal portiere Chimirri. Nella ripresa la gara prende la via di Esperia con il gol del pari di Parisse, abile a sfruttare un errata rimessa della difesa ospite, e il vantaggio su calcio di punizione dalla trequarti che si stampa prima sulla traversa e poi termina in rete grazie al tocco sotto misura di Perilli. La rete della sicurezza per l’Esperia a tempo scaduto su contropiede di Carnevale. A fine gara le parole di mister Picano «Accettiamo il risultato del campo con immenso rammarico per come è abbiamo giocato la prima frazione – continuando poi – spero che questo risultato ci serva da lezione per maturare ed arrivare a quella concentrazione giusta per fare una buona stagione». Roboante vittoria interna del Real Pignataro che schianta con un rotondo 5-0 il Pro Formia. Ospiti sfortunati con due autoreti, poi doppio Mulattieri e Di Netta chiudono i conti. Spettacolare vittoria esterna per il Real Sant’Andrea che vince in casa del San Raffaele Fondi 4-3. Cardinale illude la squadra di casa ma De Simone e compagni escono indenni dalla tana dei bianco celesti. IN PIENA zona Cesarini Luciano Zannella pesca il gol della domenica e regala tre punti al Campodimele. E’ stata una partita maschia per tutto l’arco dei novanta minuti con le due formazioni che hanno battagliato nella zona nevralgica del campo sintomo dell’equilibrio che ha contradisstinto questa gara. I sussulti sono arrivati tutti nel finale: 47’ lancio di Fidaleo che pesca al limite Zannella , la punta spalle alla porta si gira e segna con un tiro sotto il sette. Gli ospiti, subito dopo, hanno la possibilità di pareggiare ma Fedele, sugli sviluppi di un calcio piazzato, a due passi conclude fuori.
Gabriele Mancini

I TABELLINI

CAMPODIMELE – MARINA CLUB 1-0
Campodimele: Fagiorgio, Truffa, Vellucci, Russo, Fidaleo, Mazziotti, Manzo (30’st Ruggeri), Verardi, Meschino (20’st Grossi), Zannella A., Zannella L.(48’st Mastrobattista). A disp.: Zannnella E., Grossi G., çLa Rocca All.: De Meo
Marina Club: Ialongo, Esposito, Lombardi, Capraro, Fedele, Conte V., Di Patena (5’st Cantone), Conte G., Esposito M., Stravato, Corte (35’st Pastore). A disp.:Conte Giov. Conte Ant., Cantone, Pastore, Neri, Collalti. All.: Collalti
Arbitro: De Santis di Formia
Marcatore: 47’st Zannella L.
Note – Ammoniti Conte L., Truffa

SAN RAFFAELE FONDI-REAL SANT’ANDREA 3-4
San Raffaele Fondi: Di Biase, Altobelli, Di Biasio F., Di Nardo, Perotti (1’st Ornatelli), Sepe, Nica, Campobasso (10′ Bianchi), Sacchetti, Cardinale P., Cardinale M. A disp.: Marchetti, Bairan. All.: Dell’Anno.
Real Sant’Andrea: Calabrò, Cerini, Maini, Masi (20′ De Angelis – 25’st Migliaccio), De Simone, Romano, De Angelis, Prata, Roccia, D’Epiro (35’st Mauro), Landolfi. A disp.: Capozzella, Penge. All.: Galasso
Marcatori: 7’pt De Simone, 15’pt Roccia, 28’pt Cardinale M., 41’pt, 1’st Cardinale M., 10’st Cardinale P., 36’st Mauro

REAL PIGNATARO-PRO FORMIA 5-0
Real Pignataro: Farina, Riccio, Di Vizio, Martucci, Zanella, Fortuna, Mulattieri, Manetta, Monaco, Di Netta, Di Silvio A disp.:Tomassi, Simeone, Ardone, Catini, Massaro, Vettese All.: Dalmassa
Pro Formia: Fusco, Nasta, Capozio (35’pt Gandolfi), Scipione A., Chiariello, Manna (10’st Geranio), Marrocco, Ranucci, Menerella, Cangiano (25’st Martusciello), Scipione F. A disp.: Pensiero, Donatone, Zangrillo All: Mancaniello
Marcatori: 15’pt aut. Capozio, 25’pt Mulattieri, 10’st aut. Fusco, 25’st Mulattieri, 40’st Di Netta

DON BOSCO GAETA-SPERLONGA 2-0
Don Bosco Gaeta:Leboffe, Di Tucci, De Santis, Musetti, Di Nardo, Macone F., Scinnicariello (33’st Alfano), Schiano, Vecchio (12’st Ferro), Santangelo G., Leccese (8’st Evangelista). A disp.: Macone C., Bartolomeo, Vellucci, Evangelista, Ferro, Cicatiello, Alfano. All.: Salipante
Sperlonga:Sevoi, Ilario, Fragione R., Galli, Parisella, Guglietta, Parisella L., Chinatti, Rosati, Battista, Azzoli. A disp.: Pimpinella, Ascaro, Masiello, Auriemma, Manna, Di Vito, Faiola. All.: Guglietta
Marcatori: 30’pt Musetti, 35’st Ferro

SAN LORENZO-SANT’AMBROGIO 1-2
San Lorenzo: Romano, Andreoli Alb., Di Viccaro, Cappelli, Andreoli Ang., Di Cicco, Martino, Palladino, Forte, Landino, Beato. A disp.: Ricciardi, Freda, Flagiello, Iagniello I., Iagniello M., De Luca, Zazzaro. All.: Beato
Sant’Ambrogio:Capaldo, Fuoco, Filimondi, Fargnoli, Carlucci, Beonio, Di Nallo, Simeone, Mastrocola, Mazzarotti, Simeone L. A disp.: Iannattone, Nestore, Messore, Iannattone D., Fuoco G., Russo, Marrocco. All.: Maraffa
Arbitro: Moretti di Cassino
Marcatori: 12’pt,32’pt Mastrocola, 10’st Cappelli

ESPERIA-PENITRO 4-2
Esperia: Chimirri, Tribelli, Maini, Danella, Aceto, Di Mugno, Perilli, Parisse, carnevale. A disp.: Villani, Moreni, Palazzo, Palombo, Varone, Di Traglia, Di Trinca . All.: Tomas
Penitro: Petronzio, Di Tucci, Caramanica S. (70 pirolozzi), Morlando (80 Capasso), Mastrantuono, Caramanica F., Porceddu, Matteis, Carnevale, Ribello, Sorreca. A disp.: Rosano, Castaldo, Capasso, Raccuglia, Pirolozzi. All.:Picano
Marcatori: 5’pt Mastratuono, 38’pt Sorreca

SANT’ELIA-PONZA 2-0
Sant’Elia: Roccia, Palombo, Lanni, Teoli, Abruzzese, Notarangelo, Vacca G., Torrice, Iorio, Vacca A., Cascarino. A disp.: Rodi, Ficano, D’Agostino, Fusco, Tuzi, Latino, Zabot. All.: De rosa
Ponza: Rispoli, De Santis, pesce, Coppa, Aversano, Migliaccio, Napolitano, Morlè, Aprea, Rispoli D., Vitiello. A disp.: Migliaccio M., Merchè, Negri, Di Meglio, Tricoli. All.: Negri
Arbitro: Galardo di Cassino.
Marcatori: 7’st,43’st Zabot

Lascia un commento