Oggi di scena al Francioni la Nazionale femminile

Oggi al Francioni sarà di scena la nazionale italiana femminile: l’Italia in rosa affronterà alle ore 15 l’Ucraina nella sfida valida per il passaggio al turno successivo della seconda fase playoff che porterà al Mondiale di Germania in programma a Giugno 2011. Al Francioni si giocherà la gara di ritorno e le ragazze di Ghedin 

Leggi tutto

Oggi al Francioni sarà di scena la nazionale italiana femminile: l’Italia in rosa affronterà alle ore 15 l’Ucraina nella sfida valida per il passaggio al turno successivo della seconda fase playoff che porterà al Mondiale di Germania in programma a Giugno 2011. Al Francioni si giocherà la gara di ritorno e le ragazze di Ghedin partiranno dal confortante risultato ottenuto nel match d’andata giocato in Ucraina, dove le azzurre si sono imposte 3-0 con i gol della Conti, della Panico e della Pini. Domani, quindi, salvo grosse sorprese le azzurre dovrebbero conquistare il pass per il turno successivo. In caso di passaggio del turno le azzurre dovranno affrontare successivamente la vincente di Danimarca-Svizzera (doppio confronto in programma 22 e 27 Ottobre) e poi, sempre in caso di successo, la terza classificata della Concacaf (doppia sfida il 20 e 27 Novembre): sarà un percorso lungo e insidioso per guadagnarsi il pass per il Mondiale tedesco in programma a Giugno 2011 in Germania. La nazionale azzurra è arrivata nel capoluogo domenica sera e si è allenata ieri all’Ex Fulgorcavi, mentre stamane ha disputato la rifinitura al Francioni davanti a Matteo Sperduti e Claudia Salvador, rispettivamente presidente e segretario della Latina Entertainment Sport, al presidente del Latina calcio, Michele Condò, all’amministratore delegato nerazzurro, Luigi Angiello, ai tecnici Stefano Sanderra e Marco Ghirotto, a Gianfranco Mannarelli e ad un nutrito gruppo della squadra femminile del Latina.

TROFEO MICHELE PIERRO – Per il capoluogo l’arrivo della nazionale femminile, che precederà di qualche giorno il Trofeo Città di Latina-Michele Pierro in programma la prossima settimana, rappresenta un’ulteriore dimostrazione di come la Federazione consideri Latina un punto di riferimento importante per le varie nazionali azzurre. La Federazione ha fatto espressa richiesta di giocare a Latina ed ha trovato terreno fertile nella Latina Entertainment Sport, con Matteo Sperduti e Claudia Salvador che si sono attivati per supportare l’organizzazione della gara internazionale, e soprattutto nel Latina calcio: la società del capoluogo, con in testa il presidente Michele Condò e il vice presidente Pasquale Maietta, si è messa a completa disposizione con tutto il suo staff per non far mancare nulla alle azzurre, dando la completa disponibilità sia dell’Ex Fulgorcavi che dello stadio Francioni. L’appuntamento è per domani pomeriggio: fischio d’inizio alle ore 15. Al Francioni per l’occasione ci saranno come ospiti d’eccezione: il presidente della Lega Nazionale Dilettanti nonché vice presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, il vice presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Alberto Mambelli e il presidente del Crlazio, Melchiorre Zarelli. Proprio Melchiorre Zarelli ha messo a disposizone una serie di pullman per dare la possibilità ad alcune società della regione di assistere alla gara. Sugli spalti del Francioni saranno presenti anche ancune delegazioni delle squadre femminili di Lazio, Venezia e Napoli.

Lascia un commento