A Latina i playoff dei Mondiali femminili

Ancora una volta la città di Latina è presente nel grande sport. Il capoluogo pontino è stato scelto come sede  (insieme a Chernigiv) dei playoff del Campionato Mondiale 2011 tra le Nazionali femminili di Italia e Ucraina. Andata in traferta il 2 ottobre mentre il ritorno in casa è in programma per il 6. Il 

Leggi tutto

Ancora una volta la città di Latina è presente nel grande sport. Il capoluogo pontino è stato scelto come sede  (insieme a Chernigiv) dei playoff del Campionato Mondiale 2011 tra le Nazionali femminili di Italia e Ucraina. Andata in traferta il 2 ottobre mentre il ritorno in casa è in programma per il 6. Il Ct Pietro Ghedini in vista di questo impegno ha confermato il gruppo dello spareggio con la Francia escludendo Guagni e non potendo contare su Domenichetti per squalifica.

Queste le convocate:

Portieri: Marchitelli (Graphistudio Tavagnacco), Picarelli (Ajax American Women), Penzo (Venezia);
Difensori: D’Adda (Brescia), Gama (Chiasellis), Manieri (Torres), Motta (Torres), Neboli (Reggina), Schiavi (Brescia), Tona (Torres);
Centrocampisti: Carissimi (Torino), Conti (Levante), Domenichetti (Torres), Parisi (Graphistudio Tavagnacco), Pini (Bayern Monaco), Tuttino (Roma), Zorri (Lazio);
Attaccanti: Camporese (Torres), Fuselli (Torres), Gabbiadini (Bardolino), Panico (Sky Blue Soccer), Vicchiarello (Chiasellis).

Lascia un commento