Bella Farnia, doppio colpo

Vince e convince il Bella Farnia di mister Iannarilli all’esordio stagionale davanti al pubblico amico del «Nalli». I biancoverdi si aggiudicano per 2-0 la gara di andata del primo turno di Coppa Lazio contro la Don Bosco Gaeta e ora nutrono buone probabilità per il passaggio del turno che si deciderà domenica prossima. A partire 

Leggi tutto

Vince e convince il Bella Farnia di mister Iannarilli all’esordio stagionale davanti al pubblico amico del «Nalli». I biancoverdi si aggiudicano per 2-0 la gara di andata del primo turno di Coppa Lazio contro la Don Bosco Gaeta e ora nutrono buone probabilità per il passaggio del turno che si deciderà domenica prossima. A partire meglio sono però gli ospiti, più vivaci ed in grado di mettere in difficoltà la retroguardia di casa con la velocità di Vecchio, Sant’Angelo e Leccese. Da segnalare un tiro a rete di De Santis, bloccato facile da Zanutto, e un cross dalla destra su cui Leccese non arrivaper un soffio.

IL DIESEL DI IANNARILLI – Il Bella Farnia stenta a trovare le giuste misure, ma la macchina di Iannarilli è un diesel che a poco a poco prende in mano le redini del gioco. Arrivano anche le occasioni. La prima, nitida, è per Moretto, che in area si fa parare un comodo pallonetto di testa  a tu per tu con Leboffe. Al 26’ grande azione in verticale: Passini lancia Di Raimo, stop e scarico per l’accorrente Saud che tira di poco a lato. Un minuto dopo è ancora Bella Farnia: Conti apre per Moretto che da fuori area spara alto di un soffio. Dopo la mezzora è Saud a spaventare Leboffe, ma il suo fendente da fuori area sibila poco sopra l’incrocio dei pali. Prima del riposo occasionissima per il gol del Bella Farnia. Saud riceve palla e scarica per l’inserimento di Mancini: tiro di punta e palla sulla traversa.

I GOL – La rete è nell’aria, ma si deve attendere la ripresa, quando con l’ingresso in campo di Craciun e Tabanelli il Bella Farnia sale decisamente in cattedra. Dopo due veri e propri miracoli di Le Boffe rispettivamente su Tabanelli e Di Raimo, il Bella Farnia assesta un 1-2 decisivo tra il 27’ ed il 28’. Ad aprire le danze è Passini, che servito in area da un sontuoso colpo sotto di Conti, batte il portiere gaetano con un tiro potente di punta. Il raddoppio è di Di Raimo. Servizio di Tabanelli rasoterra dalla destra, stop e tiro di destro preciso che vale il definitivo 2-0.

Gianpiero Terenzi

IL TABELLINO


BELLA FARNIA – DON BOSCO GAETA 2-0
Bella Farnia
: Zanutto, Attivani, Forzan, Conti, Valentino, Caccavale, Saud (8’st Cracium), Mancini, Di Raimo, Moretto (8’st Tabanelli), Passini (31’st Rossi P). A disp.: Melotto, Sciuto, Rossi M., Santini. All.: Iannarilli
Don Bosco Gaeta: Le Boffe, Di Tucci, De Santis (36’st Di Nardo), Mosetti, Sclava (4’st Bellucci), Magone F., Pangia, D’Amante F., Vecchio, Sant’Angelo G., Leccese (11’st Bartolomeo). A disp.: Magone, Sant’Angelo D., Evangelista, Niccolò. All.: Salipante
Arbitro: Campobasso di Formia
Marcatori: 26’st Passini, 27’st Di Raimo
Note: Ammoniti: Rossi P., Pangia, Mancini

BELLA FARNIA – DON BOSCO GAETA 2-0
Bella Farnia: Zanutto, Attivani, Forzan, Conti, Valentino, Caccavale, Saud (8’st Cracium), Mancini, Di Raimo, Moretto (8’st Tabanelli), Passini (31’st Rossi P). A disp.: Melotto, Sciuto, Rossi M., Santini. All.: Iannarilli
Don Bosco Gaeta: Le Boffe, Di Tucci, De Santis (36’st Di Nardo), Mosetti, Sclava (4’st Bellucci), Magone F., Pangia, D’Amante F., Vecchio, Sant’Angelo G., Leccese (11’st Bartolomeo). A disp.: Magone, Sant’Angelo D., Evangelista, Niccolò. All.: Salipante
Arbitro: Campobasso di Formia
Marcatori: 26’st Passini, 27’st Di Raimo
Note: Ammoniti: Rossi P., Pangia, Mancini

Lascia un commento