Luci e ombre per Pirozzi

PIROZZI (Aprilia-Monterotondo 1-1) – Rammarico per il risultato, ma molto soddisfatto per la prova dei ragazzi. Ci siamo mossi bene nel primo tempo. Questo è la squadra che voglio vedere, anche se rimangono ancora delle cose da perfezionare. Contento, comunque, perchè la strada imboccata oggi sembra davvero quella giusta. Sì, Giacalone è un valore aggiunto 

Leggi tutto

PIROZZI (Aprilia-Monterotondo 1-1) – Rammarico per il risultato, ma molto soddisfatto per la prova dei ragazzi. Ci siamo mossi bene nel primo tempo. Questo è la squadra che voglio vedere, anche se rimangono ancora delle cose da perfezionare. Contento, comunque, perchè la strada imboccata oggi sembra davvero quella giusta. Sì, Giacalone è un valore aggiunto per questa squadra, ma Ferazzoli, conoscendolo, è stato bravo a francobollargli Conti non lasciandogli tempo di riflettere. Spesso abbiamo dovuto impostare con Bianchi, anche se nel primo tempo la manovra non ne ha risentito più di tanto. Cosa dire? Se non che Pergamena non è mai dovuto intervenire mentre Del Duchetto ha compiuto almeno tre interventi miracolosi. Per quanto riguarda l’arbitro non mi sembra che il signor Naccari abbia tenuto lo stesso metro di giudizio nel corso della gara. Se ha espulso Giacalone, infatti, doveva dare il rosso anche a Pini per lo stesso identico intervento qualche istante dopo. Ma adesso non rimuginiamo su questo e pensiamo già al Fidene, perchè i romani sono un’altra squadra importante e costruita per competere ad alti livelli.

MELCHIONNA (Gaeta-Battipagliese 1-0) – Non era facile riuscire a portare a casa questi tre punti – ha esordito il tecnico calabrese – La prima della stagione è sempre molto imprevedibile poi incontravamo una squadra forte e neopromossa, in linea generale posso dire che è stata un’ottima partita giocata su buoni ritmi. Mi è piaciuta la personalità che abbiamo avuto nei momenti cruciali dell’incontro. Nella ripresa ci siamo schiacciati troppo è ho preferito cambiare modulo passando così al 4-4-2 che ci ha permesso di gestire meglio il vantaggio. Peccato per il 2-0 ma ogni domenica metterei subito la firma per vincere tutti gli incontri 1-0. Sicuramente dobbiamo migliorare negli ultimi 30 metri, bisogna essere più concreti, abbiamo avuto delle assenze importanti ma sono contento che i giocatori che sono stati chiamati in causa hanno fatto bene. Abbiamo tanta qualità da sfruttare dal centrocampo in su e nel corso della partita dobbiamo cercare di chiudere prima il match per non complicarci la vita nel finale. La nostra mentalità propositiva e offensiva deve essere sempre la stessa in tutte le domeniche e andremo a Trani con la giusta mentalità per giocarci i tre punti.

IOZZI (Gaeta-Battipagliese 1-0) – Doppia soddisfazione in questa domenica. Quest’anno abbiamo iniziato bene sia come squadra che personalmente mi sento bene sotto tutti i punti di vista. Speriamo di continuare così facendo valere sempre la nostra qualità. Voglio dedicare questo gol a mia moglie.
SUOSSO (Gaeta-Battipagliese 1-0) – Bravo il Gaeta ma l’arbitro ha deciso di fatto la partita. Forse i nostri avversari hanno meritato la vittoria ma gli episodi sono stati a loro favore. Vorrà dire che restituiremo il risultato nel match di ritorno. Era un anno che non perdevamo ed è successo a Gaeta ma sono comunque soddisfatto della prestazione dei miei giocatori.

Lascia un commento