Bella Farnia, ottimo pari nel primo test

Prima amichevole stagionale per il Bella Farnia che giovedì ha esordito davanti al pubblico del Nalli con la sgambatura contro il San Pietro e Paolo, formazione neo promossa nel campionato di Promozione che si accinge a cominciare, domenica, la propria stagione ufficiale. E’ finita 1-1 con ottimi spunti per mister Iannarilli che, dopo appena una 

Leggi tutto

Prima amichevole stagionale per il Bella Farnia che giovedì ha esordito davanti al pubblico del Nalli con la sgambatura contro il San Pietro e Paolo, formazione neo promossa nel campionato di Promozione che si accinge a cominciare, domenica, la propria stagione ufficiale. E’ finita 1-1 con ottimi spunti per mister Iannarilli che, dopo appena una settima di lavoro, ha già potuto riscontrare un ottimo ordine tattico ed un buon equilibrio di squadra. Il Bella Farnia ha divertito e si è mosso bene, con il tecnico di Latina Scalo che ha schierato i suoi all’inizio con il 4-2-3-1, probabilmente lo schema tattico su cui si punterà di più. In porta Zanutto. In difesa Forzan e Attivani a fungere da laterali con Bovolenta e Valentino centrali di difesa. A schermo della difesa Conti e Elio Mancini, mentre a supporto dell’unica punta, Peppe Di Raimo, il trittico di trequartisti formato da (partendo da sinistra) Cracium, Tabanelli e Moretto. La prima frazione finisce 0-0, con qualche occasione da una parte e dall’altra. Per il Bella Farnia hanno sfiorato il gol Di Raimo, Tabanelli e Cracium. Nella ripresa Iannarilli cambia tutto, provando un 3-4-3 molto offensivo con l’inserimento di Caccavale, Manganello, Toselli, Santini, Toselli U., Ciampini, Saud, e Rossi.

SECONDO TEMPO – Nei secondi 45’ arrivano anche i gol. In vantaggio gli ospiti con Giordani che approfitta di un errato movimento della difesa biancoverde nel far scattare la trappola del fuorigioco. Poco dopo il pareggio di Ugo Toselli, che batte il portiere ospite al termine di un bel contropiede dei suoi. Da segnalare tra le fila del Bella Farnia le assenze per infortunio di Paolo Rossi, Corradini e Passini. Sabato altra sgambatura per i biancoverdi, che saranno nuovamente impegnati all’Adolfo Nalli contro il Sermoneta.

Lascia un commento