Di Maggio gol, Gaeta avanti

Seconda vittoria consecutiva lontano dal «Riciniello» per il Gaeta di mister Felice Melchionna che espugna il «Comunale» di Venafro nel secondo turno della Coppa Italia Dilettanti. Un successo firmato dalla rete al 15’ del secondo tempo di Di Maggio che porta l’undici tirrenico al terzo turno della competizione nazionale che si svolgerà il prossimo 16 

Leggi tutto

Seconda vittoria consecutiva lontano dal «Riciniello» per il Gaeta di mister Felice Melchionna che espugna il «Comunale» di Venafro nel secondo turno della Coppa Italia Dilettanti. Un successo firmato dalla rete al 15’ del secondo tempo di Di Maggio che porta l’undici tirrenico al terzo turno della competizione nazionale che si svolgerà il prossimo 16 settembre (partita ad eliminazione diretta). Partita equilibrata risolta dalla maggiore qualità tecnica dei giocatori di mister Melchionna che però alla vigilia del match ha perso per infortunio il «mago» Flavio Marzullo alle prese con un problema muscolare.
Al 15’ altro ottimo affondo di Alessandro Amendola che dalla destra vede Di Maggio al centro che da ottima posizione non può fallire siglando il primo gol ufficiale con la casacca biancorossa. Con il passare dei minuti la formazione di mister Melchionna riesce a gestire le sfuriate dei locali senza grosse preoccupazioni grazie all’ottima prestazione di Di Maggio che con le sue accelerazioni mantiene sempre in ansia la retroguardia molisana. Nei minuti finali, abbastanza concitati, non succede però nulla di clamoroso. Il Gaeta espugna così il «Comunale» di Venafro e accede al turno successivo di Coppa Italia Dilettanti.

Marco Iannotta

Lascia un commento