Cisterna: Cencia sorride, Capitani attacca

Sorride, naturalmente, Fabrizio Cencia. L’esordio in amichevole della sua Vigor Cisterna ha impressionato pubblico (grande l’apporto degli ultras sugli spalti) e addetti ai lavori. Gioco fluido e ottima solidità difensiva per i biancoazzurri su cui il neo tecnico di Latina sta lavorando veramente bene: “Sono soddisfatto. Ho lavorato tanto sulla fase difensiva nel corso del 

Leggi tutto

Sorride, naturalmente, Fabrizio Cencia. L’esordio in amichevole della sua Vigor Cisterna ha impressionato pubblico (grande l’apporto degli ultras sugli spalti) e addetti ai lavori. Gioco fluido e ottima solidità difensiva per i biancoazzurri su cui il neo tecnico di Latina sta lavorando veramente bene: “Sono soddisfatto. Ho lavorato tanto sulla fase difensiva nel corso del ritiro e solo nell’ultima settimana sono passato all’attacco, ma i ragazzi hanno già risposto bene agli stimoli”. Un Cencia che ha anche cambiato modulo tattico in corsa, passando da un 4-4-2 ad un 4-2-3-1 di ‘Montaraniana’ memoria (tra l’altro proprio l’ex mister Vigor, Francesco Montarani, era presente sugli spalti)…”Prediligo il 4-4-2 – spiega Cencia – Ma voglio provare diversi assetti, visto anche la buona scelta che ho in avanti, anche se ci manca ancora una punta di peso”.

CAPITANI IRONIZZA SUL BARTOLANI – A tal proposito ha fatto una buona impressione il colored Mohammed Diallo, un ‘91 in prova con la Vigor: “Ha fatto vedere buone cose – spiega il patron Domenico Capitani – Ma siamo sulle tracce di un paio di elementi di spessore con cui stiamo per concludere la trattativa”. Poi il ‘presidentissimo’, molto vivace nel corso dei due incontri in panchina, si sofferma sulla spinosa questione Bartolani: “Il Bartolani? Sono pessimista. Stanno togliendo solo la polvere e non vedo nessuno lavorarci su da due mesi. Manca anche l’autorizzazione del Comune: penso che dovremmo riprendere da dove abbiamo lasciato, ovvero giocare a Santa Maria a porte chiuse… e la cosa mi infastidisce alquanto”.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento