Tabanelli l’ultimo regalo a Iannarilli

SI continua a lavorare sulla squadra in vista del prossimo campionato. Il Bella Farnia del neo presidente Alessandro Morbidelli, infatti, non vuole lasciare nulla al caso e nel pomeriggio di venerdì ha concluso l’ultimo super-colpo di mercato. Direttamente dalla Vis Terracina è arrivato l’esterno alto di centrocampo, Mattia Tabanelli. Un giocatore noto al calcio pontino 

Leggi tutto

SI continua a lavorare sulla squadra in vista del prossimo campionato. Il Bella Farnia del neo presidente Alessandro Morbidelli, infatti, non vuole lasciare nulla al caso e nel pomeriggio di venerdì ha concluso l’ultimo super-colpo di mercato. Direttamente dalla Vis Terracina è arrivato l’esterno alto di centrocampo, Mattia Tabanelli. Un giocatore noto al calcio pontino che non ha bisogno di presentazioni, visto che ha militato in moltissime squadre della provincia mettendosi sempre in evidenza. Cresciuto nelle giovanili del Latina Calcio, Tabanelli ha poi sposato il progetto Sa.Ma.Gor. nel campionato di Promozione per poi passare, due anni fa, con la maglia della Nuova Circe nella stessa categoria. Infine, nel corso della passata stagione, il passaggio in Prima alla Vis Terracina, squadra che ora è scomparsa dal panorama dilettantistico della provincia pontina. Il Bella Farnia ha battuto sul filo di lana la concorrenza di tantissime squadre che avevano avvicinato Tabanelli, che ha scelto di sposare il progetto biancoverde e di scendere di categoria nonostante le tante offerte provenienti da ben altre categorie. Un regalo personale che il presidente onorario Augusto Morbidelli ha voluto fare a mister Iannarilli, che vede così arricchire la squadra di un altro elemento di estremo valore, a rimpolpare una rosa già molto competitiva. La dirigenza del Bella Farnia, sempre nella persona del Presidente Onorario, Augusto Morbidelli, è riuscita a portare a termine anche l’intricata trattativa del difensore centrale Pasquale Caccavale per il passaggio dal Latina Scalo. Il tesseramento, infatti, si era complicato nei giorni scorsi, ma, alla fine, le due società hanno trovato l’accordo portando il 25enne difensore napoletano in biancoverde: “Salutiamo l’arrivo di Pasquale con grande entusiasmo – spiega il patron Alessandro Morbidelli – Il ragazzo ha dimostrato più volte la ferma volontà di venire al Bella Farnia a costo anche di rimanere fermo al palo senza giocare il prossimo anno. Davanti ad una straordinaria dimostrazione di fiducia e affetto di questo genere non potevamo che muoverci per portare a termine la trattativa che è stata conclusa grazie soprattutto all’operato di Augusto Morbidelli a cui va il nostro ringraziamento anche per averci regalato Mattia Tabanelli, un vero lusso per queste categorie. Penso che ci stiamo muovendo davvero bene conformemente con le nostre possibilità. Vogliamo fare un grande campionato come ormai diciamo da tempo e portare il bel gioco e una promozione al pubblico di Bella Farnia che, per calore e attaccamento ai colori, se lo merita davvero”.

MERCATO ANCORA APERTO – Ma il mercato in entrata non è ancora concluso. Il diesse Simone Vona, in sinergia con mister Marco Iannarilli, infatti, stanno per portare l’ennesimo colpo di mercato trattando un difensore di categoria superiore. Soddisfatto, naturalmente, di quanto fatto finora, mister Iannarilli: “Non posso davvero chiedere di più – spiega il tecnico di Latina Scalo – Con l’arrivo di Tabanelli avrò molte più opportunità tattiche a mia disposizione, vista la bravura del giocatore nel rivestire diversi ruoli nella fase di attacco. Per quanto riguarda Caccavale, invece, non ci sono dubbi sulla bontà del suo arrivo. Ha formalizzato il passaggio che per lui e per noi era importantissimo: ora penso che la linea difensiva sia davvero a posto oltre che di grosso livello”.

IL 21 AGOSTO SI PARTE – L’avventura del Bella Farnia comincerà sabato 21 agosto con il raduno ufficiale presso l’Adolfo Nalli, dove davanti ad addetti ai lavori e tifosi sarà presentata la rosa e l’organico societario per la prossima stagione. Il 23 agosto, invece, la parola passerà al campo con l’inizio della preparazione in vista dell’inizio della Coppa Lazio, competizione che rientra tra gli obiettivi del Bella Farnia per la prossima stagione. La rosa dei 24 giocatori si ritroverà, quindi, agli ordini di mister Iannarilli che ha già formalizzato ben 8 amichevoli, tutte di grande spessore: “Non vogliamo lasciare nulla al caso – continua Iannarilli – Ho scelto amichevoli con squadre di categoria superiore per abituare subito la squadra a sfide di livello. Vogliamo iniziare bene e giocarcela su due fronti, vista l’ampiezza della rosa che ci permette di poter ambire anche a due competizioni”. Insomma, il Bella Farnia continua a muoversi in vista della prossima stagione, che, al Nalli, vogliono vivere da protagonisti.

Lascia un commento