Il Podgora prosegue il suo lavoro

Primo impegno di rilievo per l’undici allenato da Moreno Mancini, che ha visto il Podgora affrontare la squadra juniores nazionale dell’Aprilia allo stadio P.Bongiorno, dieci giorni dopo l’inizio della preparazione.Buone le indicazioni fornite dal Podgora calcio specialmente nel corso del primo tempo, con la squadra in palla hanno brillato Cannariato, Forzan, Montano e Casaburi quest’ultimo 

Leggi tutto

Primo impegno di rilievo per l’undici allenato da Moreno Mancini, che ha visto il Podgora affrontare la squadra juniores nazionale dell’Aprilia allo stadio P.Bongiorno, dieci giorni dopo l’inizio della preparazione.Buone le indicazioni fornite dal Podgora calcio specialmente nel corso del primo tempo, con la squadra in palla hanno brillato Cannariato, Forzan, Montano e Casaburi quest’ultimo autore di una bellissima marcatura.Con l’inizio del secondo tempo è affiorata la stanchezza per il caldo e soprattutto la vena agonistica dell’undici di casa è andata via via scemando grazie ai carichi di lavoro effettuati nei giorni scorsi.Esordio comunque più che soddisfacente di Casaburi e soci come sottolineato anche dalle parole di mister Moreno Mancini.”Sono contento di come si è espressa la squadra, soprattutto nella prima mezz’ora, ho visto dei ragazzi volenterosi e attenti, tanto da applicare, sin dalle prime battute di gioco, gli schemi che abbiamo provato in settimana. Di certo non potevo chiedere di più, la stanchezza del lavoro svolto si fa sentire, tra una decina di giorni, smaltite le fatiche, acquisiremo velocità e scioltezza. Sono molto soddisfatto del gruppo anche se dobbiamo ancora migliorare”. Oggi nuova amichevole sempre sul manto erboso dello stadio P. Bongiorno di Podgora questa volta i padroni di casa affronteranno il Terracina.

Lascia un commento