Tutto mercato, da Sezze a Monte San Biagio

Un rinforzo per il centrocampo della Vis Sezze. Roberto Vuolo ex Fondi, Terracina e Cecchina. Un giocatore di esperienza pronto per la causa rossoblù. Con l’arrivo di Vuolo il centrocampo è a posto, il giocatore ha rinunciato alla categoria superiore, vista l’amicizia che lo lega al tecnico Emiliano Del Duca. Al Tasciotti, inoltre, ci sono 

Leggi tutto

Un rinforzo per il centrocampo della Vis Sezze. Roberto Vuolo ex Fondi, Terracina e Cecchina. Un giocatore di esperienza pronto per la causa rossoblù. Con l’arrivo di Vuolo il centrocampo è a posto, il giocatore ha rinunciato alla categoria superiore, vista l’amicizia che lo lega al tecnico Emiliano Del Duca. Al Tasciotti, inoltre, ci sono diversi elementi in prova che attendono il benestare di Del Duca.

QUI PRO CALCIO FONDI – In casa della Pro Calcio Fondi si lavora in ogni direzione per dare al tecnico Luca Velletri la rosa al completo al massimo per fine settimana. Pareva scontato un nuovo anno in casacca rossoblù per il capitano Fabio Ferrara, invece nella giornata di ieri c’è stato l’annuncio che Ferrara si è accasato a Vallecorsa, scendendo di categoria. Il diesse Antonio Spirito non si è perso d’animo e nel giro di poche ore, proprio dal Vallecorsa, si è assicurato i servizi del centrocampista centrale Fabio Merluzzi: il reparto ora è completo.

QUI SONNINO – In Prima categoria ancora tanti diesse al lavoro per completare i propri organici. La matricola Sonnino è scatenata e dopo gli arrivi di Vecchio, Maione, Di Girolamo e Feudo il diesse Massimo De Angelis è riuscito a prendere Simone Reggio, battendo una concorrenza agguerrita. A questo punto la formazione di Cesare Baroni la possiamo inserire in prima fascia, ma guai a dirlo al tecnico di Sezze Scalo.

QUI LATINA SCALO – Due giocatori in entrata anche per la neo ripescata Latina Scalo. Il diesse Tullio Fiaschetti sta lavorando con grande volontà per poter consegnare al tecnico Stefano Galassi la rosa al completo per il primo giorno di raduno. Sono arrivati l’esperto portiere Antonio Petrucci, ex Podgora, e l’attaccante Rino Castello. L’ingresso in società di diversi dirigenti, in primis quello di Renzo De Angelis, è un segnale importante.

QUI MONTE SAN BIAGIO – Arriva qualche movimento anche da Monte San Biagio, occhio alla formazione del riconfermato tecnico Rizzo. Sono stati acquistati Gisfredo e Paolella, ex Pro Calcio Fondi, se questo è l’inizio aspettiamoci un Monte San Biagio mina vagante del campionato. Sarà una Prima categoria tutta pontina, con squadre pronte a darsi battaglia fino all’ultima giornata.

QUI HERMADA – Attenzione anche all’Hermada, il buon presidente Giovanni Ciampa è pronto fra qualche giorno a svelare i piani per la prossima stagione. Sarà un vero peccato non vedere nel prossimo campionato due sodalizi di grande prestigio come il Priverno e la Vis Terracina. Il patron tirrenico Maurizio Serafini l’aveva detto a chiare lettere che alcune cose negli ultimi anni non gli erano andate giù. Se non sarebbero cambiate non avrebbe perfezionato l’iscrizione, e l’ha fatto.

Lascia un commento