Formia, si ricomincia

Finalmente si comincia. Oggi è il grande giorno dell’US Formia di mister Piero Tersigni che dopo le tante vicissitudini, chiacchiere, una fusione giunta così quasi a sorpresa, scende in campo per l’inizio della preparazione atletica in vista del prossimo campionato di Eccellenza Questo pomeriggio alle 16 presso il Centro di preparazione Olimpica Bruno Zauli di 

Leggi tutto

Finalmente si comincia. Oggi è il grande giorno dell’US Formia di mister Piero Tersigni che dopo le tante vicissitudini, chiacchiere, una fusione giunta così quasi a sorpresa, scende in campo per l’inizio della preparazione atletica in vista del prossimo campionato di Eccellenza
Questo pomeriggio alle 16 presso il Centro di preparazione Olimpica Bruno Zauli di Formia, la nuova formazione biancoazzurra del patron Aldo Zangrillo si raduna per il primo allenamento agli ordini del tecnico ciociaro che guida una squadra formiana per la sua terza volta in carriera con una vittoria di Coppa Italia d’Eccellenza e un successo nel campionato di Promozione della scorsa stagione. Insomma, i presupposti per far bene ci sono e ora spetta a mister Piero Tersigni creare un Formia competitivo con il giusto mix tra giocatori giovani e giocatori esperti. Non sarà facile poter stupire come accaduto la scorsa stagione con il Formia 1905 ma il tecnico ha promesso grande professionalità nei giorni scorsi e vuole portare l’undici tirrenico molto in alto. Dalla sua potrebbe avere però una tifoseria spaccata a metà; alcuni tifosi infatti criticano l’operato della società rea di aver condotto una campagna acquisti abbastanza scarna mentre altri supporters credono nel progetto giovani del diesse Antonio Miele e vogliono far sentire la loro vicinanza già da quest’oggi. Tutti i riconfermati della passata stagione, tra i quali figura anche capitan Agostino De Santis che secondo indiscrezioni avrebbe trovato proprio nelle ultime ore l’accordo con il club, più tutti i nuovi volti di questo Formia saranno presenti questo pomeriggio per la prima seduta. Una setuta che vedrà la partecipazione anche del presidente Aldo Zangrillo che dovrebbe raggiungere la squadra ad allenamento già iniziato mentre sarà già al Bruno Zauli dalle prime ore di questo pomeriggio il direttore sportivo Antonio Miele. Il diesse, che ha costruito la squadra in queste settimane con il benestare del tecnico, è tornato a parlare di mercato e dell’inizio della preparazione: «Il mercato in questo momento non è chiuso, stiamo valutando diverse trattative soprattutto per due giovani di Lega. E’ stato un mercato che ha rispettato le prospettive della vigilia, abbiamo rispettato quello che era il budget previsto cercando di prendere giocatori motivati, giovani e forti. Abbiamo dato inizio ad un ciclo con la fusione e andiamo avanti per la nostra strada nonostante le critiche sul nostro operato – spiega il dirigente biancoazzurro – Oggi inizia la nostra avventura in una città addormentata, che non vuole svegliarsi. Speriamo che il nostro progetto possa essere da traino verso gli imprenditori della zona per un futuro sempre più roseo. Le basi ora ci sono e vogliamo costruire un palazzo perchè c’è una società seria su cui si può puntare molto. Oggi partono gli allenamenti, abbiamo piena fiducia nell’allenatore e nei giocatori e per il momento rimaniamo così. Se si dovessero sbloccare altre operazioni, mister Tersigni avrà a disposizione altri giovani». Il diesse si riferisce a due esterni offensivi e difensivi che potrebbero arrivare in prova e successivamente essere messi sotto contratto. Appuntamento quindi a questo pomeriggio per il raduno delle 15, alle 16 come detto il primo allenamento della nuova era U.S. Formia 1905.
Marco Iannotta

Lascia un commento