Sales Latina, si riparte da Giovanni Libertini

Con una grande grigliata di carne presso l’oratorio don Bosco, mercoledì scorso è iniziata ufficialmente la nuova stagione della terza categoria del Sales Latina. La società, anche se c’erano tutti presupposti e le possibilità, ha deciso di non effettuare domanda di ripescaggio in seconda categoria per ricostruire una squadra con basi più solide. Tante le 

Leggi tutto

Con una grande grigliata di carne presso l’oratorio don Bosco, mercoledì scorso è iniziata ufficialmente la nuova stagione della terza categoria del Sales Latina. La società, anche se c’erano tutti presupposti e le possibilità, ha deciso di non effettuare domanda di ripescaggio in seconda categoria per ricostruire una squadra con basi più solide. Tante le novità a partire dalla conduzione tecnica: Marco Ciaramella, per motivi di lavoro, non potrà proseguire la sua attività di allenatore, anche se rimarrà in società. In panchina siederà Giovanni Libertini, storico capitano della società oratoriale che ha deciso di «appendere gli scarpini» e di mettersi a disposizione nel ruolo di allenatore.

NUOVI ARRIVI E CONFERME – Diversi i nuovi arrivi tra giovani di qualità e giocatori di esperienza: in porta ci sarà il ritorno, dopo aver effettuato tutto il settore giovanile sotto la guida di mister Piroli, di Roberto Compagnoni. In difesa si registrano gli arrivi di Paolo Lo Pinto e Simone Bonomo (ex Piave), Mauro Perrone (ex Nuovo Latina) e Armando Badini, che già lo scorso anno si era unito al gruppo ma poi un infortunio alla spalla lo ha tenuto fermo per tutta la stagione. A centrocampo Stefano Vertel e Fabio Viscido, in attaco Alan Kershaw (ex Piave). Confermati invece: Paoli, Bolognese, Crocamo, Laportella, Leggi, Orelli, Rolando, Sciuto, Quintavalle e Taffuri.

MERCATO INTERNO – Rientreranno in gruppo, da valutare ancora le loro condizioni fisiche, anche Pregnolato e Libertini Francesco. Dal settore giovanile saliranno, per mettersi alla prova direttamente in prima squadra senza giocare come fuori quota nella juniores, Colantuono, Ruggero, Piroli e Cascapera. Il mercato ancora non si è chiuso. I biancoverdi sono in trattativa, infatti, per una prima punta. Completano lo staff tecnico e dirigenziale della squadra: Marco Ciaramella, Giovanni D’Alessandro, Claudio Costantini e Piero Raja. La preparazione partirà la prima settimana di settembre, qualche giorno prima per una decina di giocatori reduci da infortunuio.

Lascia un commento