Nasce l’R11 dei giovani

Qualche mese fa in casa R11 Latina c’era sicuramente un pò di tristezza. L’addio praticamente certo con una colonna della società come mister Giovannelli e la consapevolezza di essere già alla fine di un ciclo. Ora però l’aria in casa nerazzurra è totalmente rinnovata grazie all’arrivo, nelle settimane scorse, del nuovo allenatore Maurizio Pinti. Un 

Leggi tutto

Qualche mese fa in casa R11 Latina c’era sicuramente un pò di tristezza. L’addio praticamente certo con una colonna della società come mister Giovannelli e la consapevolezza di essere già alla fine di un ciclo. Ora però l’aria in casa nerazzurra è totalmente rinnovata grazie all’arrivo, nelle settimane scorse, del nuovo allenatore Maurizio Pinti. Un allenatore che punta molto sui giovani a patto che nello spogliatoio ci sia qualche figura esperta in grado di farli crescere. Ora infatti la società è attiva sul mercato in cerca di giovani che facciano al caso di Pinti. Nemmeno a dirlo il serbatoio preferito del nuovo allenatore è quello di giocatori scuola Santa Rita, che il tecnico conosce molto bene. Poche le trattative concluse ma nel frattempo l’allenatore non ha potuto fare a meno di Christian Roma, simbolo della rinascita firmata Pinti con la maglia del Santa Rita. «In una squadra che cerca di avere tanti giovani – afferma proprio Maurizio Pinti – è importante avere nello spogliatoio e in campo gente come Roma. Insieme alle conferme di Eramo e Castelli ed al ritorno di Pietrucci tra i pali abbiamo l’esperienza adatta per poter far crescere tutti i baby in rosa. Per quanto riguarda la prossima stagione dobbiamo cercare di valorizzare i giovani e raggiungere una salvezza tranquilla. Quest’anno abbiamo quest’obiettivo poi in futuro magari cambieremo. Con Giovannelli si è concluso un bel ciclo, ora con la società ne vogliamo riaprire un altro e questo è l’anno zero».

IL MONTELLO è QUASI PRONTO – Di ufficiale c’è ancora ben poco anche se in molti sono pronti a scommettere sul Montello versione 2010\2011. La società biancazzurra infatti sembrerebbe intenzionata a puntare l’asticella un pò più in alto per la stagione che verrà. Mancano infatti solo gli ultimi dettagli per dare il via a tutti i movimenti che andrebbero a chiudere una rosa che soddisfa assolutamente mister Campo. Pacchiarotti è andato a riempire il vuoto e la delusione dell’operazione Conti (andato poi a Bella Farnia) mentre in avanti accanto a Perilli è prevista un’altra operazione di “peso”.

TUTTO FERMO IN CASA FAITI – In casa Faiti si sta lavorando per poter dimenticare in fretta la stagione appena conclusa. Il presidente Favaretto è attivo per chiudere più di una trattativa anche se per il momento di nomi ce ne sono pochi. In entrata però ci sono da annotare i rientri di Frighi (dal Sales) e di capitan Nardi (fermo per problemi fisici) insieme ai riscatti di Giora e Cassani dal Latina Scalo. Novità anche nel settore giovanile con Enrico Ceccano che sarà il nuovo allenatore dei giovanissimi sperimentali mentre Gianluca Mancini penserà ai pulcini. Confermato Giora come responsabile del settore giovanile.

Lascia un commento