L’Aprilia prende due giovani

L’Aprilia spara altri due colpi, e che colpi. La formazione biancoazzurra di mister Sergio Pirozzi attinge ancora dal mercato dei giovani di Lega assicurandosi i servigi di due tra i ragazzi che si sono messi più in evidenza nei rispettivi campionati nella passata stagione. Si tratta del difensore esterno classe ’90 Massimo Esposito e di 

Leggi tutto

L’Aprilia spara altri due colpi, e che colpi. La formazione biancoazzurra di mister Sergio Pirozzi attinge ancora dal mercato dei giovani di Lega assicurandosi i servigi di due tra i ragazzi che si sono messi più in evidenza nei rispettivi campionati nella passata stagione. Si tratta del difensore esterno classe ’90 Massimo Esposito e di Stefano Miccichè, esterno di centrocampo classe ’90. Miccichè nato ad Avezzano il 21 maggio 1991, altezza 173 cm, peso 63 kg. E’ stato prelevato dal Celano (per lui 2 presenze in C2 nel 2008.) Lo scorso campionato ha giocato in Eccellenza tra le fila del Pescatori Ostia segnando 10 reti in campionato e 3 in Coppa Italia. Esposito è certamente il colpo di maggiore risalto. nato a Napoli il 1 marzo 1990. Ha giocato nelle ultime tre stagioni con la maglia del Gaeta. Nel campionato scorso ha totalizzato 32 presenze realizzando 2 reti.

ROSINA E’ SODDISFATTO – Soddisfatto il diesse Rosina, che dichiara: “Possiamo dirci fino ad ora soddisfatti. il nostro lavoro procede secondo il programma stabilito con la società ed il tecnico Sergio Pirozzi. Stiamo completando la rosa puntando su calciatori di qualità e di ottime prospettive come dimostrano anche gli arrivi di Foderaro e Palma. Stesso discorso vale per Miccichè ed Esposito, gli ultimi due obiettivi sui quali abbiamo lavorato in questi giorni. Contiamo di definire il gruppo da mettere a disposizione di Pirozzi già dai primi giorni di ritiro che, come noto inizierà in sede dal 28 luglio”.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento