Sarra regala la coppa a Gi.Vi.Service

E’ decisamente quello che serve allo sport la finale della Zonapontina Cup. In mezzo al campo 10 leoni, una partita assolutamente agguerrita e poi nel dopo gara tutti sul palco a stringersi la mano e a complimentarsi con i più forti. Un finale migliore non poteva esserci e stavolta i più forti sono stati i 

Leggi tutto

E’ decisamente quello che serve allo sport la finale della Zonapontina Cup. In mezzo al campo 10 leoni, una partita assolutamente agguerrita e poi nel dopo gara tutti sul palco a stringersi la mano e a complimentarsi con i più forti. Un finale migliore non poteva esserci e stavolta i più forti sono stati i ragazzi di Gi.Vi.Service che battono 3-2 i campioni di Sgobba Elettrodomestici. Sul tetto della Zonapontina Cup sicuramente il quintetto migliore, quello che ha fatto vedere il gioco più bello e che ha vinto in tutte le partite che ha giocato. Ciò non toglie il grande valore, mostrato anche in finale, dai campioni di Sgobba che restano la squadra più vincente di questa rassegna con due trofei vinti ed una finale persa solo 3-2. La grinta e la tenacia di Sgobba è stata messa a dura prova dalla grande fluidità di gioco mostrata da Gi.Vi.Service condite poi con le singole giocate di Daniele Sarra, premiato a fine gara come il miglior giocatore del torneo, battendo in volata proprio l’avversario di turno Emanuele Farelli e Venanzio Bove, stella dell’Ac Bunker sconfitta in semifinale proprio da Gi.Vi.Service. Per il presidente Paolo Sabatino così arriva un trofeo ambito ed importante che cercherà sicuramente di essere affiancato da altre coppe targate Zonapontina Cup.

SERATA DA RICORDARE – La serata è stata decisamente emozionante, aperta con il trionfo di Pontina Stampi contro Edilmare nella finale playout e poi condita dal pubblico delle grandi occasioni. Oltre all’abbondante rinfresco a base di frutta non sono mancate mamme, bambini e ragazze per una finale che ha unito tutti per una sera. C’erano la maggior parte dei rappresentanti delle società partecipanti alla Zonapontina Cup ed anche il presidente del Gruppo Sportivo Italiano Alessandro Domizi. In più il trio delle meraviglie a presentare la serata e commentare le gare al Centro Sportivo Eucalyptus. Liberato Borrelli, Giampiero Terenzi ed anche il supporto di Alessio Annecchiarico che ha sicuramente entusiasmato il pubblico presente al campo.

PORTIERI PROTAGONISTI ALL’INIZIO – Dopo una prima fase di studio condita comunque da belle parate di Arena arriva il gol di Sarra che sblocca il risultato. Farelli ha qualche occasione ma a volte non riesce a sfruttarla e a volte deve arrendersi ad un Arena super. Alla fine l’esterno di Sgobba riesce a trovare la rete portando nuovamente il risultato in parità. Gi.Vi. non si scompone mentre Sgobba si carica con le giocate di Farelli e Sorin. Tra i pali Doica è costretto a qualche straordinario e così nella ripresa arriva ancora il gol di Sarra. Stavolta la risposta di Sgobba tarda ad arrivare e così Sarra si esibisce nuovamente con una grandissima rete che sbarra la strada alla speranza di rimonta avversaria. Sgobba, a testa bassa, tenta la reazione con la forza della disperazione. Malafronte colpisce un palo e qualche azione si spegne proprio sul più bello. La gara non è morta ed infatti sempre Malafronte regala l’ultima speranza a Sgobba. Gli ultimi minuti però non servono a niente e così al triplice fischio sono i ragazzi di Gi.Vi.Service a festeggiare la vittoria, il tutto seguito dalla stretta di mano con i loro avversari, questo è sport, questa è la Zonapontina Cup.

I PREMIATI

Primo classificato: Gi.Vi.Service
Secondo classificato: Sgobba Elettrodomestici
Vincitore playout: Pontina Stampi
Miglior giocatore: Daniele Sarra (Gi.Vi.Service)
Miglior portiere: Florin Doica (Sgobba Elettrodomestici)
Capocannoniere: Adriano Bove (Ac Bunker)
Miglior tifoseria: Ac Bunker
Squadra rivelazione: Amici di Zio

PREMI SPECIALI
Premio Salvatore Bagni: Giuseppe Cesaro (Olimpo della Birra)
Premio Adriano: Fabrizio Chieregatti (Mascalzoni Latina)
Premio Fabio Quagliarella: Pablo Setola (Amici di Zio)

Vincitore della cena da Pizza, Cozza e Babà per aver centrato la traversa Iovine


I TABELLINI

FINALE PRIMO E SECONDO POSTO

GI.VI.SERVICE-SGOBBA ELETTRODOMESTICI 3-2
Sgobba Elettrodomestici: Doica, Gori, Bottan, Cecconi, Leone, Farelli, Malafronte, Lupsan. All. Melchior
Gi.Vi.Service: Arena, S.Siracusa, De Rosa, Sarra, F.Siracusa, Cenci, Di Macio, Pascale, Mogoroase. All. Marini
Arbitri: Ranieri e Ficarola (Gsi)
Marcatori: 9′ Sarra, 16′ Farelli, 11’st Sarra, 15’st Sarra, 21’st Malafronte
Note – ammoniti: Di Macio

FINALE PLAYOUT

PONTINA STAMPI-EDILMARE 8-1
Pontina Stampi: Baldazzi, Pezzella, D.Molena, D’Annibale, Sivori, Papa, E.Molena
Edilmare: Apostolico, U.Tarantino, Restante, Tabanelli, Bovolenta, G.Tarantino, Tommasi, L.Tarantino, Pernarella
Arbitro: Ficarola
Marcatori: 3 Sivori, 2 D.Molena, D’Annibale, E.Molena, Papa, Tabanelli
Note – ammoniti: Tabanelli, Apostolico

Lascia un commento