Messi Comunali al Francioni… si lavora per la Lega Pro

Aspettando le fidejussioni dalle banche si lavora, intanto, sul Domenico Francioni. Questo pomeriggio (martedì) sono stati avvistati dalle parti di piazzale Prampolini dei tecnici inviati dal Comune per iniziare a progettare la messa a norma dell’impianto. Per ospitare la Lega Pro, come anticipato nel precedente articolo, servono innanzitutto un sistema di videosoveglianza interna. I tecnici 

Leggi tutto

Aspettando le fidejussioni dalle banche si lavora, intanto, sul Domenico Francioni. Questo pomeriggio (martedì) sono stati avvistati dalle parti di piazzale Prampolini dei tecnici inviati dal Comune per iniziare a progettare la messa a norma dell’impianto. Per ospitare la Lega Pro, come anticipato nel precedente articolo, servono innanzitutto un sistema di videosoveglianza interna. I tecnici comunali hanno lavora proprio su questo primo aspetto indicando i punti possibili dove apporre le telecamere che saranno connesse con un video a circuito chiuso attivato nei giorni delle partite, come previsto dal Ministero degli Interni per gli stadi che ospitano campionati professionistici.

LEGA PRO VICINA? – Che la Lega Pro sia vicina? E’ evidente che l’ago della bilancia ormai è nettamente spostato verso il sì, visti soprattutto questi ultimi importanti sviluppi. Se qualcosa si muove dal Comune è perchè non ci si vuole far trovare impreparati al momento dell’iscrizione, o magari cadere sulla classifca buccia di banana perchè non ci si è mossi per tempo. Adesso sale l’attesa per gli ultimi sviluppi che arriveranno solo venerdì prossimo.

Lascia un commento