San Michele, ecco le prime mosse

Cala le carte sul tavolo il San Michele del presidente Sandro Rinaldi.  Hanno lavorato sotto traccia il diggì Davide Trovò e il diesse Piero Gravina che hanno avuto carta bianca dal presidente. Il primo passo è stato quello delle conferme. Sono dieci i giocatori della passata stagione che vestiranno ancora la casacca gialloverde e sono 

Leggi tutto

Cala le carte sul tavolo il San Michele del presidente Sandro Rinaldi.  Hanno lavorato sotto traccia il diggì Davide Trovò e il diesse Piero Gravina che hanno avuto carta bianca dal presidente. Il primo passo è stato quello delle conferme. Sono dieci i giocatori della passata stagione che vestiranno ancora la casacca gialloverde e sono Pepe, Ciampini, Chiodi, De Bonis, Gigli, Pozzobon, Montin, Palluzzi, Bologna e Mancini, ai quali si aggiungono Vitali e Ugo Toselli ritornati dal prestito al Bella Farnia e tre giovani della Juniores promossi in prima squadra che sono Marco Riello, Gigi Federico e Daniele Ruggero. I volti nuovi saranno quelli dell’attaccante Paolo Palmacci ex Hermada, del centrocampista centrale Stefano Sarra, mentre dall’R11 Latina il tecnico Roberto Giovannelli ha portato con se il difensore Bulboaca, i centrocampisti Emiliano Coletta e Ivan Rango e l’attaccante Yuri Critelli

Lascia un commento