A Latina il primo “Memorial Michele Pierro”

Dopo l’amichevole Italia-Turchia Under 19, ospitata dal capoluogo nel mese di Gennaio, Latina si prepara ad essere teatro di un altro importante evento calcistico di livello internazionale che vedrà impegnata una formazione del settore giovanile azzurro. Tutto questo grazie alla “Latina Entertainment Sport” , associazione di sport e spettacolo che si è presentata ufficialmente al 

Leggi tutto

Dopo l’amichevole Italia-Turchia Under 19, ospitata dal capoluogo nel mese di Gennaio, Latina si prepara ad essere teatro di un altro importante evento calcistico di livello internazionale che vedrà impegnata una formazione del settore giovanile azzurro. Tutto questo grazie alla “Latina Entertainment Sport” , associazione di sport e spettacolo che si è presentata ufficialmente al capoluogo pontino e l’ha fatto con una conferenza stampa che, oltre a rappresentare il mezzo con il quale la nuova associazione si è fatta conoscere, è stata anche l’occasione per presentare l’evento di livello internazionale (torneo di calcio Under 16 allo stadio Francioni, al quale parteciperanno Italia, Danimarca, Irlanda del Nord e Ucraina) che inaugurerà il percorso di lavoro della stessa società. La conferenza stampa di presentazione è andata in scena nel giardino del Park Hotel, questa mattina.

PRESENZE DI SPESSORE – Il tavolo della conferenza era presieduto dal presidente della FIGC, Giancarlo Abete, dai membri della “Latina Entertainment Sport” a partire dal presidente, l’avvocato Matteo Sperduti, passando per il vice presidente il Dottore Commercialista Giovanni Russo, fino ad arrivare ai segretari, gli avvocati Claudia Salvador e Stefano Ciapanna. Inoltre del tavolo della conferenza facevano parte il segretario dell’ordine degli avvocati, Stefano Reali, il presidente del consiglio direttivo dell’Unicef, dottoressa Angela Sciarreta Lusena, e il presidente della Valentina Onlus, Nella Magliani. Proprio Unicef e Valentina Onlus saranno parte integrante dell’evento e la Latina Entertainment Sport si impegnerà a devolvere parte degli introiti del “I Torneo Michele Pierro” proprio alle due associazioni benefiche.

COS’E’ LA LATINA ENTERTAINEMENT? – La Latina Entertainment Sport è a tutti gli effetti un’associazione culturale, che si dividerà tra spettacolo e sport, promossa per la realizzazione di progetti e iniziative a favore dei giovani a livello nazionale ed internazionale. Ideatore e promotore dell’iniziativa è l’Avvocato Matteo Sperduti, presidente dell’associazione, a sostegno del progetto poi figura il Commercialista Giovanni Russo (vice presidente), e gli Avvocati Stefano Ciapanna e Claudia Salvador (segretari). Quattro persone che si rendono tutte ugualmente fondamentali per il lavoro della Latina Entertainment Sport. La conferenza stampa di questa mattina è servita, come detto, oltre che a far conoscere l’associazione anche per presentare in anteprima il primo grande evento, di risonanza internazionale, che inaugurerà la stagione lavorativa della “Latina Entertainment Sport”.

MICHELE PIERRO, PRIMA EDIZIONE – Sarà il “I Torneo Michele Pierro”, evento a livello Internazionale e riservato alle formazioni di calcio Under 16. Il torneo è stato intitolato, appunto, all’Illustrissimo “Avv. Michele Pierro” già Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Latina nonché Vice Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Il torneo si disputerà nel capoluogo pontino dal 12 al 16 ottobre e vedrà in campo le nazionali della Danimarca, dell’Irlanda del Nord e dell’Ucraina, oltre naturalmente ai ragazzi della Nazionale Italiana. Il programma di questo grande evento, patrocinato dalla FIGC nella persona del Presidente Dott. Giancarlo Abete, dal CONI nella persona del Suo Presidente Dott. Petrucci, dall’Associazione Italiana Calciatori, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Latina, dal Comune di Latina ed auspicato dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina, dalla Camera di Commercio, dall’Amministrazione Provinciale del turismo, dalla Confartigianato, dalla Confindustria e dalla Confesercenti, darà lustro e prestigio a Latina e provincia coinvolgendo non solo il centro della città e il “Domenico Francioni”, dove si disputerà il torneo che ospiterà le nazionali nelle loro gare e nei relativi festeggiamenti, ma anche i borghi storici della città ed alcuni paesi della provincia, che metteranno a disposizione i loro campi di calcio per gli allenamenti delle nazionali, creando così, con la partecipazione dei ragazzi delle locali società sportive e delle scuole, un clima di divertimento e creatività. Le nazionali si alleneranno all’Ex Fulgorcavi di Borgo Piave, al Centro Sportivo Morgagni di Borgo Grappa, al Bartolomeo Ginnetti di San Donato, al Pietro Buongiorno di Borgo Podgora e al campo Le Prata di Sermoneta. Sarà un evento sportivo di rilevanza internazionale ancora una volta a Latina, che fa seguito alla partita amichevole svoltasi nel capoluogo nel mese di gennaio tra l’Italia e la Turchia Under 19. L’Italia arriverà a Latina il 10 ottobre mentre tutte le altre nazionali l’11 ottobre. Suddivisione date per gare: 12 – 13 – 15 Ottobre: Gare eliminatorie a girone unico. Ciascuna squadra si scontrerà con le altre, una partita di mattina ed una di pomeriggio. 16 Ottobre: Mattina ore 11.00 Finale 3 / 4 posto – Pomeriggio ore 15.00 Finale 1 / 2 posto. La giornata del 16 sarà intitolata “la Giornata dello Sport” in quanto saranno organizzate nei pressi del Francioni degli eventi prima, durante e dopo le partite alle quali parteciperanno ospiti illustri ed autorità nazionali ed internazionali. Nella data della finale le partite saranno riprese da Rai Sport.

Lascia un commento