Corsetti lascia Aprilia e vola tra i professionisti

Adesso è ufficiale, Claudio Corsetti ha lasciato l’Aprilia. Il talento di Velletri saluta la maglia biancoazzurra dopo 4 stagioni di permanenza all’ombra del Quinto Ricci. Il laterale offensivo di mister Sergio Pirozzi si accasa al Sorrento, in Prima Divisione della Lega Pro (la vecchia C1 per intenderci). Un salto importante tra i professionisti per il 

Leggi tutto

Adesso è ufficiale, Claudio Corsetti ha lasciato l’Aprilia. Il talento di Velletri saluta la maglia biancoazzurra dopo 4 stagioni di permanenza all’ombra del Quinto Ricci. Il laterale offensivo di mister Sergio Pirozzi si accasa al Sorrento, in Prima Divisione della Lega Pro (la vecchia C1 per intenderci). Un salto importante tra i professionisti per il ragazzo che si è messo in evidenza nella stagione appena trascorsa con i suoi 14 gol messi a segno in serie D.
Un salto tra i professionisti che arriva, meritatamente, per il giocatore veliterno che era dato per partente già al termine della stagione, quando le solite voci di coridoio lo volevano vicino a squadre professionistiche, addirittura di serie B.

ORA UN SOSTITUTO – L’Aprilia non ha potuto fare nulla, dunque, per trattenerlo, anche perchè con la cifra ricevuta per il cartellino del giocatore il sodalizio del presidente Lazzarini potrà puntare ad un paio di acquisti di spessore, primo fra tutti un rincalzo di livello e un attaccante che possa non far rimpiangere la partenza di Corsetti. Corsetti che aveva già cullato il sogno di fare il grande salto tra i professionisti nel 2006, quando con una splendida stagione sempre con la casacca dell’Aprilia si era messo in evidenza attirando l’attenzione di molte formazioni. Un sogno spezzato, però, dai provvedimenti del Giudice Sportivo che hanno squalificato il giocatore per un anno in seguito ai noti fatti di Aprilia Monterotondo.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento