Novità a Gaeta, Podgora e San Michele

Da ufficiose sono finalmente diventate ufficiali le conferme di alcuni pezzi da novanta del Gaeta di mister Felice Melchionna versione 2010/2011. Come già anticipato nei giorni scorsi, rimarranno un altro anno allo stadio «Antonio Riciniello» a difendere i colori biancorossi il forte centrale difensivo Ivan Speranza, il portiere under Luca De Filippis, gli esterni Massimo 

Leggi tutto

Da ufficiose sono finalmente diventate ufficiali le conferme di alcuni pezzi da novanta del Gaeta di mister Felice Melchionna versione 2010/2011. Come già anticipato nei giorni scorsi, rimarranno un altro anno allo stadio «Antonio Riciniello» a difendere i colori biancorossi il forte centrale difensivo Ivan Speranza, il portiere under Luca De Filippis, gli esterni Massimo Esposito e Alessandro Amendola, il centrocampista dai piedi d’oro nonchè nuovo capitano gaetano, Gennaro Vitale e, per finire, il «mago» Flavio Marzullo che quest’anno ha incantato con i suoi numeri la platea gaetana.

CANNARIATO A PODGORA – In casa del Podgora le idee sono ben chiare. Dopo gli arrivi di Andrea Forzan, ex Setina e Pontinia e dei portieri Marinelli dal Nettuno e Carboni dal Pontinia, ieri il diggì Lucio Bruno ha annunciato il quarto colpo di mercato. Si tratta del giovane di Lega Matteo Cannariato, centrocampista centrale classe ‘90 ex Aprilia e Vigor Cisterna . Un elemento sul quale avevano puntato già diverse società dopo l’ottimo scorso campionato.

TAGLI A SAN MICHELE – Nel pomeriggio di mercoledì, invece, il centrocampista Filippo Di Marco e l’attaccante Stefano La Penna hanno salutato ufficialmente la Polisportiva San Michele.

Lascia un commento