Colpo Raspa&Vinci, miracolo Spazzacapelli

Mentre Pablo Setola si aggiudica il premio Quagliarella la fase a gironi della Zonapontina Cup si è chiusa con il botto. Tanti i colpacci seguiti da risultati incredibili ed anche insperati. Più di un quintetto infatti ha strappato l’accesso al tabellone finale grazie all’ultimo colpo, quello decisivo. C’è chi torna a casa con 6 punti 

Leggi tutto

Mentre Pablo Setola si aggiudica il premio Quagliarella la fase a gironi della Zonapontina Cup si è chiusa con il botto. Tanti i colpacci seguiti da risultati incredibili ed anche insperati. Più di un quintetto infatti ha strappato l’accesso al tabellone finale grazie all’ultimo colpo, quello decisivo. C’è chi torna a casa con 6 punti mentre chi con 2 ha rischiato di passare il turno oppure chi con 9 non è riuscito ad assicurarsi la vetta del suo girone. Insomma di tutto e di più, situazioni di vario genere che alimentano il clamore ed il calore attorno a questa manifestazione. Nel girone A è tanta l’amarezza per il team di Edilmare a cui non basta il 7-5 rifilato a Pontina Stampi nella sua ultima uscita. Tre squadre a 6 punti dietro la capolista Bunker ma la differenza reti condanna la squadra di Pernarella che non riesce a qualificarsi come migliore quarta perchè nel girone D accade la medesima situazione (tre squadre a 6 punti) e con Nippon Car che si aggiudica la wild card grazie alla sua differenza reti. Passano così la capolista Bunker (che sfiderà proprio la migliore quarta Nippon Car), i sorprendenti Amici di Zio che passano secondo nonostante la sconfitta con Palmor, anch’essa ai playoff. Nel girone B invece non c’è bisogno di aggrapparsi a scontri diretti o gol fatti ma certamente Elettropama torna a casa con l’amaro in bocca. Dietro la capolista indiscussa Sgobba Elettrodomestici infatti c’è stata bagarre assoluta che alla fine ha visto premiare il Deportivo La Provincia grazie al 6-6 tutto cuore strappato proprio contro Elettropama che con i tre punti sarebbe passata come seconda. Terza invece passa la Ngcg con un sofferto 5-3 rifilato al Pibe de Oro, ultimo a zero punti.

MASCALZONE CAPOLISTA – Più avvincente la lotta al primo posto nel girone C dove Novablind non è riuscita a chiudere a punteggio pieno passando ai playoff come seconda. Tre squadre a 9 punti (Mascalzone, Novablind e Pro Pisterzo) e la differenza reti che premia i primi, vittoriosi contro Pizza e Fichi. Tutto facile per Pro Pisterzo con Parrucchiere Paolo&Daniele ma quella pesante sconfitta proprio contro la capolista pesa ancora e così passaggio del turno come terza. Il girone D, come detto, ha la sua migliore quarta dopo la battaglia che ha visto prevalere Raspa&Vinci con Nippon Car (10-7). Gara dura fino all’ultimo ma una rete di Mantua ha scatenato i rosanero che poi sono riusciti a prendere il largo ed assicurarsi il secondo posto grazie all’ultima rete siglata nel finale. Miracolo Spazzacapelli nel girone E invece con una vittoria incredibile sull’Olimpo della Birra che ha condannato così All In e Ristoro del Passeggero che hanno pareggiato 6-6. Con una sconfitta di Spazzacapelli per All In si sarebbe trattato di un passaggio del turno storico con soli 2 punti all’attivo.

LE CLASSIFICHE E I RISULTATI DI TUTTI I GIRONI DOPO L’ULTIMA GIORNATA

Marcatori
Adriano Bove Bunker 14
Venanzio Bove Bunker 13
Emanuele Farelli Sgobba Elettrodomestici 12
Alessandro Cornetta All In 11
Andrea Bottan Sgobba Elettrodomestici 10
Mirko Peluso Elettropama 10
Emanuele Ciarrocchi Deportivo La Provincia 9
Anselmo Perinelli Ncgc 9
Pablo Setola Amici di Zio 8
Paolo Panini Novablind 8


GIRONE A
Squadra PT PG V N P GF GS DF Palmor-Amici di Zio 7-4
Bunker 12 4 4 0 0 35 17 18 (2 Ferrari, 2 Fiore, 2 Salvatori, Cocicchia)
Amici di Zio 6 4 2 0 2 25 19 6 (2 Setola, S.Cinque, L.Cinque)
Palmor 6 4 2 0 2 19 16 3 Edilmare-Pontina Stampi 7-5
Edilmare 6 4 2 0 2 14 28 -14 (6 Tabanelli, Tarantino)
Pontina Stampi 0 0 0 0 4 13 26 -13 (2 Touffil, D’Annibale, Giordano, Ndiaye)
GIRONE B
Squadra PT PG V N P GF GS DF Ngcg-El Pibe de Oro 5-3
Sgobba 10 4 3 1 0 38 19 19 (Ospizio, Giovannelli, 3 Mahidi)
D.L.Provincia 7 4 3 1 1 30 30 0 (Di Viccaro, Marino, Macinanti)
NGCG 6 4 2 0 2 20 26 -6 Deportivo La Provincia-Elettropama 6-6
Elettropama 4 4 1 1 2 26 23 3 (2 Tommasone, 2 Mancini, Antonilli, Cardarelli)
El Pibe de Oro 0 0 0 0 4 16 31 -15 (3 Peloso, Natalizi, Vitelli, Caporusso)
GIRONE C
Squadra PT PG V N P GF GS DF Pro Pisterzo-Parr.Paolo&Daniele 9-3
Mascalzone 9 4 3 0 1 30 8 22 (6 Pagliaroli, 2 Candian, Protomanni)
Novablind 9 4 3 0 1 22 14 8 (Zofrea, Baccari, Lombardo)
Pro Pisterzo 9 4 3 0 1 21 21 0 Mascalzone Latina-Pizza e Fichi 4-0
Pizza e Fichi 3 4 1 0 3 10 13 -3
Parr.Paolo 0 0 0 0 4 5 32 -27
GIRONE D
Squadra PT PG V N P GF GS DF Pandolfi Impianti-Delizie di Gesmundo 3-5
Pandolfi I. 9 4 3 0 1 16 12 4
Raspa e Vinci 6 4 2 0 2 18 17 1 Raspa&Vinci-Nippon Car 10-7
Ac Picchia 6 4 2 0 2 14 13 1
Nippon Car 6 4 2 0 2 17 19 -2
D.C.Gesmundo 3 4 1 0 3 13 16 -3
GIRONE E
Squadra PT PG V N P GF GS DF All In – Ristoro del Passeggero 6-6
Gi.Vi.Service 12 4 4 0 0 27 8 19 (4 Cornetta, 2 Damiano)
Olimpo della Birra 6 4 2 0 2 25 20 5 (2 Ciacciarelli, 2 Camillotto, Primitivo, Ghisa)
Spazzacapelli 5 4 1 2 1 16 24 -8 Spazzacapelli-Olimpo della Birra 5-4
All In 2 4 0 2 2 20 27 -7
Ristoro Passeggero 2 4 0 2 2 16 25 -9
Marcatori
Adriano Bove Bunker 14
Venanzio Bove Bunker 13
Emanuele Farelli Sgobba Elettrodomestici 12
Alessandro Cornetta All In 11
Andrea Bottan Sgobba Elettrodomestici 10
Mirko Peluso Elettropama 10
Emanuele Ciarrocchi Deportivo La Provincia 9
Anselmo Perinelli Ncgc 9
Pablo Setola Amici di Zio 8
Paolo Panini Novablind 8

Lascia un commento