L’Aurora Vodice si affida a Ceccarelli

Un’altra panchina si occupa in Seconda categoria, è quella dell’Aurora Vodice che riparte con un nuovo allenatore. La società borghigiana dopo aver concluso la stagione da matricola con un ottima settima posizione, volta pagina. E’ Marco Ceccarelli ex Virtus Pontinia il nuovo tecnico. Il patron Antonio Nania ha puntato molto sulla serietà e competenza di Marco 

Leggi tutto

Un’altra panchina si occupa in Seconda categoria, è quella dell’Aurora Vodice che riparte con un nuovo allenatore. La società borghigiana dopo aver concluso la stagione da matricola con un ottima settima posizione, volta pagina. E’ Marco Ceccarelli ex Virtus Pontinia il nuovo tecnico. Il patron Antonio Nania ha puntato molto sulla serietà e competenza di Marco Ceccarelli per una Aurora Vodice che dovrebbe presentarsi con ottime credenziali ai nastri di partenza per il rossimo campionato.

“VODICE ISOLA FELICE ” – “Sono contento – ha esordito il tecnico di San Felice Circeo – Ho subito accettato il progetto che mi ha presentato il patron Antonio Nania, un grande dirigente e conoscitore di calcio. L’ambiente di Borgo Vodice è quello ideale per lavorare nella massima tranquillità . La dirigenza mi ha fatto subito una buona mpressione. E’ subito scattato qualcosa, una scintilla. La passione qui a borgo Vodice è la cosa più evidente, si respira un clima familiare, in un calcio che invece diventa sempre stressante, purtroppo anche in queste categorie. Da alcuni anni anche in queste categorie cominciano a girare dei veri e propri stipendi, così non si arriva lontano, poi i risultati non arrivano ed ecco che arrivano i veleni ed il gioco diventa sempre più pesante”.

Lascia un commento