Tutti i movimenti tra panchine e acquisti

Un altro colpo di mercato per il Bella Farnia del presidente Alessandro Morbidelli. Nel pomeriggio di ieri si è chiusa la trattativa con il centrocampista Emiliano Conti: ex Latina e Ferentino, mentre lo scorso anno ha indossato la maglia del Pontinia. E’ il jolly che il Bella Farnia cercava. Una trattativa aperta, portata avanti e chiusa 

Leggi tutto

Un altro colpo di mercato per il Bella Farnia del presidente Alessandro Morbidelli. Nel pomeriggio di ieri si è chiusa la trattativa con il centrocampista Emiliano Conti: ex Latina e Ferentino, mentre lo scorso anno ha indossato la maglia del Pontinia. E’ il jolly che il Bella Farnia cercava. Una trattativa aperta, portata avanti e chiusa proprio dal massimo esponente del sodalizio biancoverde. Gran combattente, dotato di buona tecnica, Emiliano Conti può essere utilizzato in diverse posizioni del campo. Un acquisto che rende ancora più competitiva la squadra

ORSINI E TRE COLPI AL NUOVO LATINA – Nel pomeriggio di ieri è arrivata l’accordo, per altro già ampiamente annunciato, tra Lallo Orsini ed il Nuovo Latina. Il mister, ex Bella Farnia, andrà a sostituire dopo un anno il tecnico Albanese Besnick Bilali sulla panchina dei nerazzurri. Insieme a lui arrivano anche alcuni, importanti, rinforzi alla rosa del sodalizio presieduto da Davine Marini. Dal San Michele è stato prelevato il portiere Domenico Costa. Arriva dal Bella Farnia, invece, Emanuele Collinvitti, attaccante che potrà affiancare in posizione di seconda punta Andrea Persichino nello scacchiere avanzato nerazzurro, mentre dal borgo Faiti è stato preso il centrocampista Stefano Melotto. Sempre dal Faiti, sembra ormai risolta positivamente la trattativa con Mauro Piva, mentre hanno rescisso ufficialmente la collaborazione con il Nuovo Latina il portiere Di Prospero, Bertonazzi, Spelda, Pannone (che andrà al Santa Rita) e i giovani De Salvia, Serratori e Protani.

TROVATO AL TRE CANCELLI – Parte dall’allenatore, per costruire una squadra vincente che possa puntare al salto in Prima categoria, anche il Tre Cancelli. Conclusa la collaborazione con mister Mazza, che ha portato i nettunensi alle porte della Coppa Lazio, i gialloverdi puntano su Trovato, allenatore nella passata stagione dell’Atletico Nettuno, vincitore del girone «M» di Seconda categoria ai danni del Latina Scalo. I piani del Tre Cancelli sono chiari: puntare alla promozione il prossimo anno con cquisti mirati, magari attingendo proprio dai «cugini» del Nettuno che tanto bene hanno fatto nella scorsa stagione.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento