Mercato, Galassi cerca una panchina, Colardo al Flora

Stefano Galassi non sarà il direttore sportivo del SS.Pietro e Paolo. Dopo aver salutato il calcio giocato lo scorso 9 maggio in occasione dell’ultima giornata di campionato contro l’R11 Latina, per l’ex capitano biancorosso si era presentata l’opportunità di ricoprire il ruolo di direttore sportivo del sodalizio di via Londra, ma alla fine non se 

Leggi tutto

Stefano Galassi non sarà il direttore sportivo del SS.Pietro e Paolo. Dopo aver salutato il calcio giocato lo scorso 9 maggio in occasione dell’ultima giornata di campionato contro l’R11 Latina, per l’ex capitano biancorosso si era presentata l’opportunità di ricoprire il ruolo di direttore sportivo del sodalizio di via Londra, ma alla fine non se ne farà nulla. Nell’arco di questo mese, infatti, Galassi ha deciso che la scrivania può aspettare e il suo futuro sarà in panchina: “Mi piacerebbe intraprendere la carriera da allenatore. Finora non ho ancora avuto contatti con nessuna società, quindi sono a disposizione per ascoltare chiunque sia intenzionato ad avanzarmi un progetto serio”.

COLARDO AL FLORA – Capitolo Borgo Flora. In attesa di conoscere il nome del prossimo tecnico che siederà sulla panchina gialloblu, la società ha cominciato a muoversi sul mercato, piazzando il primo colpo della campagna acquisti 2010: si tratta dell’attaccante dell’Atletico Bainsizza Mirko Colardo, che dopo aver disputato una splendida stagione in Prima Categoria (suggellata da oltre quindici reti) è pronto per il salto in Promozione. Naturalmente, l’accordo non è ancora ufficiale, ma salvo clamorosi ripensamenti, lo diventerà nei prossimi giorni.

DOGANELLA, CECCONI NON SI MUOVE – Primi passi ufficiali in casa Olimpia 04. Radio mercato dava scontata la partenza di mister Cecconi verso altri lidi ed invece ecco che il presidente del sodalizio del borgo di Ninfa Antonello Pietrangeli conferma il mister per la prossima stagione e rilancia “La nostra guida tecnica per la prossima stagione è, e sarà Giorgio Cecconi – aggiungendo poi – sono rimbalzate molte voci sul conto del mister ma io ci avevo parlato già alcuni giorni fa e lui mi aveva dato sin da subito totale disponibilità per proseguire quest’avventura”.

Lascia un commento