Presentata l’edizione dei 5 lustri

A pochi giorni dal fischio d’inizio cresce l’attesa per la XXVIesima edizione del torneo di calcio a sei Inge Kallen, in programma sul Centrale dell’Agora Fitness di Latina a partire dal 15 giugno prossimo. Alla manifestazione, alla quale partecipano i migliori calciatori della provincia, sono iscritti anche giocatori che arrivano dalla fascia dei Castelli, dalla 

Leggi tutto

A pochi giorni dal fischio d’inizio cresce l’attesa per la XXVIesima edizione del torneo di calcio a sei Inge Kallen, in programma sul Centrale dell’Agora Fitness di Latina a partire dal 15 giugno prossimo. Alla manifestazione, alla quale partecipano i migliori calciatori della provincia, sono iscritti anche giocatori che arrivano dalla fascia dei Castelli, dalla ciociaria e dalla zona sud della provincia romana.

PAOLO FINESTRA – “Attualmente il torneo potrebbe essere a 14 squadre, il livello delle formazioni è talmente alto che probabilmente questo ha scoraggiato più di qualcuno – spiega Paolo Finestra, l’organizzatore – così il torneo sarebbe più combattuto, più breve e molto più flessibile vista anche la concomitanza del campionato del mondo”. Tuttavia l’organizzazione lascerà aperte le iscrizioni fino a sabato, quindi c’è ancora la possibilità di partecipare. “La crescita dei valori è stata esponenziale negli ultimi anni e di conseguenza è calato quello spirito “amatoriale” di partecipazione per quanto riguarda i giocatori – riprende Finestra – di certo sul campo si vedono squadre molto attrezzate e partite avvincenti e ricche di contenuti. La formula dei sei tesserati? Potrebbe essere anche rivista in futuro, nulla è eterno”.La manifestazione è una delle più longeve d’Italia nel suo genere, seconda solo al mitico torneo dei Circoli Canottieri romani che si gioca nella Capitale.

DUE DECENNDI DI SPETTACOLO – Il torneo è entrato da due decenni nel tessuto sociale della città di Latina, ma catalizza l’attenzione anche di appassionati romani, ciociari e del sud pontino che si danno appuntamento sulla tribuna del campo centrale dell’Agora Fitness, per ammirare le gesta dei campioni che, per inciso, sono calciatori che giocano in campionati professionistici o di primo piano del panorama calcistico (Serie D, Eccellenza e Promozione), o che in passato hanno disputato campionati di serie A: basti ricordare che all’Inge Kallen hanno giocato Vincenzo D’Amico e Bruno Giordano (entrambi campioni d’Italia con la Lazio nel 1974), poi Andrea Carnevale (scudettato con il Napoli), Massimo Piscedda e Andrea Agostinelli, tanto per fare qualche nome. Nella passata edizione (2005) ha giocato anche Zaffiro, giocatore del campionato italiano di calcio a cinque, capitano della nazionale italiana di calcetto che ha trionfato campionati europei di Napoli nel 2004. L’Inge Kallen è diventato anche una sorta di “calcio mercato” e sulle tribune si discute spesso di giocatori che la stagione successiva animano i campionati locali. Martedì 15 giugno il calcio d’inizio (il giorno dopo l’esordio Mondiale dell’Italia), mentre i sorteggi sono previsti per domenica prossima alle 19.30 presso l’Agora Fitness. Tutte le informazioni verranno pubblicate sul sito internet www.ingekallen.com.

Lascia un commento