Minieri si ritira, Liquidato soddisfatto

LIQUIDATO (Milazzo-Fondi 1-1) – Per quello che abbiamo fatto vedere in campo, il pareggio che ci va anche stretto. Abbiamo fatto un’ottima ottima gara, ce lo hanno riconosciuto anche dagli avversari che ci hanno accolti con il massimo rispetto per quanto fatto vedere nel corso del campionato. Però ci sta anche di venire qua e 

Leggi tutto

LIQUIDATO (Milazzo-Fondi 1-1) – Per quello che abbiamo fatto vedere in campo, il pareggio che ci va anche stretto. Abbiamo fatto un’ottima ottima gara, ce lo hanno riconosciuto anche dagli avversari che ci hanno accolti con il massimo rispetto per quanto fatto vedere nel corso del campionato. Però ci sta anche di venire qua e pareggiare nonostante la bella partita. Siamo un po’ dispiaciuti per non aver vinto ma siamo soddisfatti per tutto il resto: i nostri 10 tifosi che ormai ci seguono ovunque si sono divertiti e sono andati via pieni di orgoglio per questa squadra che non finisce mai di stupire”. Situazione infortunati: “Dovremmo recuperare tutti tra 2 settimane, tranne forse Formidabile. Aspettative? attendiamo il risultato di domenica, andrò a vedere la prossima gara e poi ci giocheremo tutto in casa contro il Neapolis. Indubbiamente abbiamo delle aspettative positive.

MINIERI (Terracina-Torrenova 1-0) – E’ una grande soddisfazione  aver raggiunto la salvezza. Sono contentissimo per questi ragazzi che se lo meritano davvero. Abbiamo iniziato con le tre punte più Vuolo che si inseriva, siamo stati bravi a contenere la manovra dei nostri avversari che raramente sono stati pericolosi. I rigori per loro? Non c’erano. Ce ne era un per noi invece nel primo tempo. Ora non so quali siano gli obiettivi della società, avremo un incontro a breve.

MAGLIOZZI (Terracina-Torrenova 1-0) – Dobbiamo ripartire dai giovani, per giovani intendo il settore giovanile. Dovremo impostare il prossimo anno ripartendo da lì. Minieri? Ci incontreremo con il presidente e decideremo

CALIGIURI (Terracina-Torrenova 1-0) – C’è tanta gente qui oggi che si merita la mia dedica. Il mio futuro? Ne parleremo con la società

TROIANO (Atletico Littoria-Ponza 2-0) – Ho sentito un pò di emozione insieme a Giovanni. Eravamo tutti tesi all’inizio poi ci siamo sciolti ed abbiamo raggiunto questa meritata vittoria. Merito della squadra che si è messa completamente a disposizione, per non parlare dei tifosi, eccezionali anche ieri. Il 2-0 è sicuramente un buon risultato ma per poter passare il turno sappiamo che dobbiamo sudare ancora. Il Ponza è una squadra quadrata con qualche buona individualità. Sono convinto che al ritorno dovremo lottare su ogni pallone per portare a casa la finale. L’Aprlia ha pareggiato?Guardiamo solo a noi, se dovessimo arrivare in finale guarderemo solo chi avremo di fronte. Noi favoriti?No, non pensiamo di essere i favoriti. Siamo consapevoli della nostra forza e credo che abbiamo tutte le carte in regola per vincere.

Lascia un commento