Atletico Littoria… ci pensa Zaza

L’Atletico Littoria stende il Ponza e ipoteca la finale playoff di Terza categoria. Il match d’andata di semifinale è stato deciso a favore dei nerazzurri da una doppietta del solito Fabio Zaza: ancora una volta il Littoria deve ringraziare il suo talento che, con due magie degne di un giocatore di categoria superiore, ha mandato 

Leggi tutto

L’Atletico Littoria stende il Ponza e ipoteca la finale playoff di Terza categoria. Il match d’andata di semifinale è stato deciso a favore dei nerazzurri da una doppietta del solito Fabio Zaza: ancora una volta il Littoria deve ringraziare il suo talento che, con due magie degne di un giocatore di categoria superiore, ha mandato al tappeto la formazione di Negri.

EQUILIBRIO… – La gara, poi, cambia a partire dal 30’: i nerazzurri si scrollano di dosso la tensione, avanzano il proprio baricentro. Nel giro di due minuti (31’ e 32’) il Littoria si rende pericoloso con Zaza: in entrambi i casi, però, il numero 10 del capoluogo calcia con troppa fretta e non inquadra la porta. Al 37’ lo stesso Zaza si rende protagonista di una travolgente azione personale, conclusa con un destro ad incrociare che sfiora il palo alla destra di Marcone. Si va al riposo col risultato inchiodato sullo 0-0, si torna in campo con gli stessi schieramenti del primo tempo, risultato che va benissimo al Ponza in vista del match di ritorno, non è così per il Littoria: i nerazzurri spingono sull’acceleratore e, dopo un destro a lato di Bragagnolo, trovano il vantaggio.

…POI ZAZA – Il merito dell’1-0 è di Fabio Zaza: il fantasista di Latina, in piena area di rigore, salta con un delizioso pallonetto il proprio controllore e prima che la palla tocchi terra la spedisce, con un destro al volo, alle spalle di Marcone. L’atletico Littoria non si accontenta e al 37’ trova il gol del 2-0: naturalmente grazie ad un altro gran colpo di Zaza. Il numero 10 nerazzurro, servito da un perfetto cambio di gioco di Baldin, dal vertice sinistro dell’area ospite trova un destro a giro che, leggermente deviato da De Santis, diventa imprendibile per Marcone.

IL TABELLINO

ATLETICO LITTORIA-PONZA 2-0
Atletico Littoria: Ricci, Bortolin (10’ st Fratocchi), Sacchetti, Carboni, Zaza S., Vasile, Martini, Federico, Bragagnolo (41’ st DI Viccaro), Zaza F., Lucci (5’ st Baldin). A disp.: Leopardi, De Meis, Pinna, Bartolini. All.: Del Serrone-Troiano
Ponza: Marcone, De Santis, Tescione G., Pesce, Merche (13’ st Vitiello A.), Negri, Vitiello R. (22’ st Migliaccio), Morlè (24’ st Napolitano), Scotti, Rispoli, Iannello. A disp.: Califano, Tricoli, Tescione T. All.: Negri
Arbitro: Mariani di Latina
Marcatori: 17’ e 37’ st Fabio Zaza
Note – Ammoniti: De Santis, Bortolin, Scotti

Lascia un commento