Il San Michele saluta mister Ziroli

Dopo cinque anni di militanza sulla panchina gialloverde si è interrotto il rapporto di lavoro tra la Polisportiva San Michele e il tecnico Alberto Ziroli. “Innanzi tutto rimane una profonda amicizia con il tecnico Ziroli – tiene a sottolineare il presidente Sandro Rinaldi – Che non si andrà a rovinare per il calcio. Dopo cinque 

Leggi tutto

Dopo cinque anni di militanza sulla panchina gialloverde si è interrotto il rapporto di lavoro tra la Polisportiva San Michele e il tecnico Alberto Ziroli. “Innanzi tutto rimane una profonda amicizia con il tecnico Ziroli – tiene a sottolineare il presidente Sandro Rinaldi – Che non si andrà a rovinare per il calcio. Dopo cinque anni si chiude un ciclo. A Ziroli va un grosso e un grazie di cuore per quello che ha fatto in questi cinque anni, il merito è tutto suo se siamo arrivati ad essere dei protagonisti. Gli auguro grandi successi sportivi perchè lo merita”.

NEI PROSSIMI GIORNI IL NUOVO TECNICO – Chiuso il capitolo Alberto Ziroli il presidente pensa già al futuro del sodalizio gialloverde. Al momento non ci sono notizie ufficiali sul sostituto di Ziroli, il che non significa che a breve non vi siano novità importanti. “Adesso il primo nodo da sciogliere è il nome del nuovo allenatore – continua il patron – Domani sera avremo la prima riunione per cominciare a pianificare la prossima stagione con tutto il direttivo, darò mandato al diggì Davide Trovò e al diesse Piero Gravina di sondare la piazza, lo dico pubblicamente la decisione verrà presa esclusivamente da loro due, saranno loro a scegliere il nuovo mister”.

Lascia un commento