Soffre ma vince Di Fazio Gomme

Terza serata di incontri al Memorial Mirko Usai. Si apre il sipario sul girone C con due incontri dall’alto tasso adrenalinico che hanno regalato gol e spettacolo nella serata di lunedì. Serata aperta con il match tra i finalisti della scorsa stagione, Di Fazio Gomme, e Doctor Glass. Un match che ha visto Corbucci e 

Leggi tutto

Terza serata di incontri al Memorial Mirko Usai. Si apre il sipario sul girone C con due incontri dall’alto tasso adrenalinico che hanno regalato gol e spettacolo nella serata di lunedì. Serata aperta con il match tra i finalisti della scorsa stagione, Di Fazio Gomme, e Doctor Glass. Un match che ha visto Corbucci e compagni soffrire le fatidiche sette camicie per avere la meglio su un Doctor Glass che, dopo essere stato salvato dalla serata di grazia di un super Emilio Mazza e dal palo che dice di no al destro di Alessandro Triola, riesce a passare in vantaggio con un bellissimo diagonale di destro di Calin Campan. Scosso dallo svantaggio, il team di mister Morelli scende in campo determinato per recuperare lo svantaggio nella ripresa. Prima ci prova Triola (spaccata su assist di Pelle che finisce di poco fuori), poi è il turno di Falso, che al volo di destro colpisce il palo. Infine è Pelle a sfiorare il gol con una punizione che sfiora l’incrocio dei pali. Sembra stregata la porta di Doctor Glass, se non fosse per il talento dell’Aprilia, Alessandro Triola che, nel giro di 5 minuti, sfodera due colpi di sinistro (secondo gol spettacolare) che regalano i primi tre punti a Di Fazio Gomme, complice anche l’espulsione negli ultimi minuti di gioco di Alexandru Bulboaca.

BUON INIZIO PER S.C. BUONAMANO – Spettacolo ed equilibrio anche nel secondo incontro del girone C. Una delle favoritissime, Scuola Calcio Fabio Buonamano, riesce ad avere la meglio per 4-2 su Sgobba, che si arrende solo nel finale. Gara giocata subito su ritmi altissimi. Partono forte Scuola Calcio Buonamano, sfortunata in occasione del palo di Delle Donne, nel primo tempo, a cui viene anche annullato un gol per fallo di mano. La partita, nonostante le tante occasioni, si sblocca solo nella ripresa. Stasino in rovesciata batte Pietrucci ma non il palo alla sua destra. Sgobba va ancora vicino al gol con Stasino (miracolo di Pietrucci sulla girata volante), ma sulla ripartenza passano gli orange, grazie ad una splendida azione in velocità sull’asse Campagna-Di Chiara, finalizzata da Delle Donne. L’equilibrio torna poco dopo con Farelli, che batte Pietrucci in acrobazia. Non c’è tregua. Scuola Calcio Buonamano torna in vantaggio con Campagna. Poi il pareggio su punizone di Stasino prima che due grandi gol di Sorrentino e Pagano fissassero il risultato sul definitivo 4-2.

DI FAZIO GOMME – DOCTOR GLASS 2-1
DI FAZIO GOMME: Corbucci, Triola, Naddeo, Pelle, Falso, Asciolla, Bacoli, Natalizia, Autiero. All.: Manolo Morelli
DOCTOR GLASS: Mazza E., Mazza C., Aquilani, Palluzzi, Bulboaca B., Campan Christian, Campan Calin, Doica, Mazza S.
ARBITRO: Bertoni Marco (ASI)
MARCATORI: Campan Calin, Triola (2)
NOTE: Ammoniti: Pelle, Bulboaca, Triola. Espulso Bulboaca A.
MVP: Alessandro Triola

SGOBBA – SCUOLA CALCIO BUONAMANO 2-4
SGOBBA: Porcari, Borrelli M., Borrelli L., Farelli, Guadagno, Noce, Ruggiero, Miscio, Stasino. All.: Borrelli M.
BUONAMANO: Pietrucci, Campagna, Sorrentino, Pagano, Alibardi, Delle Donne, Prosseda, Trapani. All.: Peluso
ARBITRO: Bertoni Marco (ASI)
MARCATORI: Delle Donne, Farelli, Campagna, Stasino, Sorrentino, Pagano
NOTE: Ammonito Alibardi

Lascia un commento