Formia 1905 ad un passo dall’Eccellenza

Ad un passo dall’Eccellenza. Il Formia 1905 supera 2-0 l’Arce e vede la bandiera a scacchi. Alla luce del pareggio tra Tecchiena e Atletico Sabotino, infatti, i ragazzi di Piero Tersigni sono saliti a più sette sui biancoverdi e ora potranno affrontare il big di domenica prossima con la consapevolezza di avere due risultati su 

Leggi tutto

Ad un passo dall’Eccellenza. Il Formia 1905 supera 2-0 l’Arce e vede la bandiera a scacchi. Alla luce del pareggio tra Tecchiena e Atletico Sabotino, infatti, i ragazzi di Piero Tersigni sono saliti a più sette sui biancoverdi e ora potranno affrontare il big di domenica prossima con la consapevolezza di avere due risultati su tre a disposizione. Al 37’ i padroni di casa trovano il gol del vantaggio, incanalando il match su binari a loro favorevoli: su un cross col contagiri di Pasquale Zobel, capitan Luca Milo batte De Santis con un preciso colpo di testa. Con il passare dei minuti gli ospiti si scoprono nel tentativo di riequilibrare le sorti del match e incassano il raddoppio al 70’, quando, sul corner di De Tata, Di Roberto anticipa tutti e centra il palo di testa, ma sulla ribattuta si fa trovare pronto Alfonso Zobel, che così mette il punto esclamativo sulla vittoria dei suoi.

AL SEZZE IL DERBY LEPINO – La Vis Sezze Setina si è aggiudicata per 2-1 il derby tutto lepino con il Bassiano. Le tre reti dell’incontro sono arrivate tutte nei cinque minuti finali e portano le firme di Capuccilli, a segno su calcio piazzato, di Pellerani, che ha raddoppiato con un destro vincente, e di Dian, il quale ha risolto una mischia nell’area di rigore rossoblu. Secondo successo consecutivo invece per la Nuova Itri. La truppa di Mario Caneschi ha piegato per 4-2 la resistenza del Supino, archiviando la pratica già nel primo tempo, chiuso in vantaggio per 3-0 grazie all’acuto di Martucci e alla doppietta di Mallozzi. Nella ripresa gli ospiti hanno accorciato le distanze con Cesira al 57’, ma nelle battute finali prima Martucci e poi Orefice hanno fissato il punteggio sul 4-2.

SABOTINO, PARI CHE PESA – L’Atletico Sabotino si è fermato sul più bello. I ragazzi di Pino D’Andrea hanno sfiorato l’impresa in casa del Tecchiena, portandosi in vantaggio con Funari al 19’ della ripresa, ma a tre minuti dal triplice fischio hanno incassato la rete dell’1-1 dagli undici metri. Il Formia e il primo posto sono distanti sette punti, quindi , adesso, non rimane altro che difendere ad ogni costo una seconda piazza che garantisce l’accesso ai play-off. Pari senza reti per il Pontinia che non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 in casa del Vallecorsa. In virtù del pareggio di ieri, gli amaranto sono rimasti al decimo posto della graduatoria a quota quarantuno punti.

RISCATTO SCAURI MINTURNO – Lo ScauriMinturno ha immediatamente rialzato la testa dopo lo scivolone interno di sette giorni fa contro la Vis Sezze Setina. I ragazzi di Gennaro Pernice hanno espugnato per 2-1 il campo del Fontana Liri, trascinati da uno strepitoso Grassi che all’8’ e al 57’ ha battuto per due volte Greco. Nelle battute finali i padroni di casa hanno riaperto i giochi con Di Sarra, ma il 2-1 è rimasto inalterato fino alla fine.

I TABELLINI

TECCHIENA – ATLETICO SABOTINO 1-1
Tecchiena:
Petriglia, Buerti, Copputelli, Englaro (30’st Ciangola), Trolli, Minotti, Lembo, Restante, Reali, Salvatori, Leo (41’st Frate). A disp.: Boccardi, Ciangola, Iori, Caperna, Moriconi, Pomella. All.: Castagnacci.
Atletico Sabotino: Tarricone, Nardin, Rubino, Risoldi, Fasulo, Pupulin, Del Brusco (35’st Tomei), Micheletti, Funari, Di Matteo (40’st Sarra), Mangili (dal 40’st Spogliatoio G.). A disp.: Raucci, Sarra, Tomei, Spogliatoio G. Spogliatoio C., Maldone, Rigon. All.: D’Andrea.
Arbitro: Fabbro di Roma 2.
Marcatori: 19’st Funari, 28’st (rig.) Salvatori.
Note: Espulsi: Nardin al 47’st.

ANITRELLA – PRIVERNO 5-0
Anitrella:
Di Girolamo (20’st De Blasis), Luciani, Nardilli, Caldaroni L., Mancini, Lasconi (1’st Scacchi), Carmazzi, Chiarlitti, Argentino, Marciano (15’st Prospitti), Lombardi. A disp.: Thomas, Caldaroni S., Massari, Cerullo. All.: Ciardi-Coratti.
Priverno: Ciocca, Oliva, Forte, Corsetti, Miccinilli (35’st Visca), Marroni (20’st Cappabianca), Di Donato, Locatelli, Sannino, Sampaolo, Pistilli. A disp.: Volpe, Rinaldi. All.: De Renzi
Arbitro: De Angelis di Roma 2
Marcatori: 3′,11’pt (rig.) Marciano, 5′, 45’pt Argentino, 40’st Lombardi.
Note: Ammoniti: Oliva, Argentino.

VALLECORSA – PONTINIA 0-0
Vallecorsa:
Recchia, Amendola, Gargano (18’st Ricci), Milo, Cairo, Ciccarelli, Egidi, Romano R. (32’st Lauretti), Loasses, Merluzzi, Di Netta. A disp.: Giuliani, Cecere, Casciano. All.: Romano G.
Pontinia: Rocci, Sinigallia, Stefanelli, Di Emma, Fiorini, Ambrosi, Terrinoni (42’st Raso), Guarda (21’st Fiorito), Di Raimo, Forzan, Zanutto (20’st Incollingo). A disp.: Rossani, Bovolenta. All.: Martinelli
Arbitro: Costanzo di Cassino
Note: Espulsi: Amendola al 44’ st per proteste; Ammoniti: Milo, Di Emma, Zanutto, Stefanelli.

FORMIA 1905 – ARCE 2-0
Formia 1905:
Centola, Lombardi, De Vita, Soscia, Zobel A., Tarallo (1′ st Vendittozzi), Zobel P., De Tata, Di Roberto (36′ st Esposito), Valerio (29′ st Mazzone), Milo. A disp.: Forgione, Mastantuono, Capomaccio. All.: Piero Tersigni.
Arce: De Santis, Maglione, Ricci, Guadagno, Spiridigliozzi, Parisi (17′ st Patriarca), Belli, Simone (35′ st Vittorelli), De Luca (29′ st Calcagni), Manco, Arcese. A disp.: Spinelli. All.: Patriarca.
Arbitro: D’Aguanno di Cassino.
Marcatori: 37’pt Milo, 25’st Zobel A.
Note: Ammoniti: De Vita e Valerio (F), De Santis e Guadagno (A).

VIS SEZZE SETINA – BASSIANO 2-1
Vis Sezze Setina:
Leonetta, Folcarelli, Di Tullio, Di Trapano, Maione, Pecorilli, Pellerani (46’st Cannatelli), Martelletta, Varroni, Capuccilli, Zompatori (24’st Fiori). A disp.: Mercoliano, Ranieri, Zeppieri. All.: Del Duca
Bassiano: Villani, Prezioso, Florian, Fantin, Feudi, Esposito, Cifra (45’pt Dian), Bernardo, Delle Donne (28’st Morelli), Picciotto, Cocuzzi. A disp.: Pirazzi, Lenzini, Rossi, Campagna. All.: Bocchino (squalificato, in panchina Prisco).
Arbitro: Garelli di Ciampino; collaboratori: Iannilli e Santaniello di Frosinone.
Marcatori: 40’st Capuccilli, 43’st Pellerani, 45’st Dian.

NUOVA ITRI – SUPINO 4-2
Nuova Itri:
Camuso, Nofi (22’st Saccoccio), Spirito Ma. (35’st Chianese), Pelliccia, Calenzo, La Rocca, Del Bove, Filosa, Martucci, Mallozzi, Kingsley (22’st Mastroianni). A disp.: Paduano, Spirito Mi., Di Biase, Cacciamano. All.: Caneschi
Supino: Mancini, Ricci, Simonetti, Troianello, Flore, Cecilia, Orefice, Cecilia (31’st Parisi), Cioffi, Celenza (1’st Trenta), Moriconi. A disp.: Polletta, Copputelli, Giacca. All.: Marrocco-Ciardi.
Arbitro: Caltabiano di Roma 2
Marcatori: 6’pt, 36’st Martucci, 16’, 39’pt Mallozzi, 12’st Cesira, 43’st Orefice.

FONTANA LIRI – SCAURIMINTURNO 1-2
Fontana Liri:
Greco P., Troplini (1’st Patriarca), Cinelli, Di Sarra, Tomaselli, Patrizi, Bianchi G., Ferdinandi, Fiorelli, Grillo, Giurini. A disp.: Battista, Bianchi A., Gaeta, , Giannetti, Bianchi I. All.: Papadia.
ScauriMinturno: Cenerelli, Sica, Campoli, Grassi, De Mari, Illiano, Canali D., Neri, Masino (45’st Pernice), Conte M., (30’st Maddaluno), Canali F. A disp.: Alberti, Iannella, Zinicola, Di Nitto, Colacicco. All.: Pernice.
Arbitro: Costantini di Roma.
Marcatori: 8’pt, 12’st Grassi, 42’st Di Sarra (rig.)

Lascia un commento