Dietro al Flora nulla è cambiato

Non è cambiato assolutamente niente: la corsa al secondo posto, che potrebbe garantire il salto in Promozione dalla porta di servizio, si deciderà tutta in queste ultime quattro giornate, visto e considerato che dopo la sconfitta casalinga del San Michele e il pareggio per 1-1 tra SS.Pietro e Paolo e Borgo Podgora 1950, infatti, rispetto 

Leggi tutto

Non è cambiato assolutamente niente: la corsa al secondo posto, che potrebbe garantire il salto in Promozione dalla porta di servizio, si deciderà tutta in queste ultime quattro giornate, visto e considerato che dopo la sconfitta casalinga del San Michele e il pareggio per 1-1 tra SS.Pietro e Paolo e Borgo Podgora 1950, infatti, rispetto a domenica, l’unica differenza è il numero di giornate che mancano al termine. Nel big match del «Comunale» di via Londra, dunque, biancorossi e gialloblu hanno finito per equivalersi. Dopo aver rischiato di capitolare sull’occasione capitata ad Alessandroni al 35’, i padroni di casa sono passati in vantaggio sette minuti più tardi con Proia, il quale ha risolto una mischia in area di rigore. Ma al quarto d’ora della ripresa, l’undici di Gianni Sanavia ha riequilibrato le sorti del match con Policriti, che ha battuto Bono con un colpo di testa vincente sugli sviluppi di un calcio d’angolo. A dieci minuti dal termine, Carletti ha sfiorato il 2-1 con una conclusione da distanza vincente che però si è stampata sulla traversa.

BAINSIZZA E R11 NON SI FANNO MALE – Il pareggio a reti bianche tra Atletico Bainsizza ed R11 Latina lascia completamente inalterate le distanze in classifica tra le due squadre: i nerazzurri, infatti, sono sempre al sesto posto della classifica a quota quarantuno, mentre i biancorossi inseguono un punto più indietro. Finisce senza gol anche lo scontro diretto per la salvezza tra Monte San Biagio e Santa Croce. Cuore Samagor al Ceccarelli riacciuffando il Sermoneta a cinque minuti dal novantesimo e tornando a fare punti dopo le tre sconfitte consecutive rimediate contro San Michele, SS.Pietro e Paolo e Vis Terracina. Un 1-1 che da un lato soddisfa i padroni di casa, ma dall’altro ha lasciato l’amaro in bocca ai lepini, i quali dopo essere passati in vantaggio con Bovolenta al quarto d’ora hanno sprecato, soprattutto nel corso della ripresa, diverse opportunità per chiudere i giochi. E così, come spesso succede in questi casi, la Sa.Ma.Gor. ha trovato il pari con Ulgiati. Nella circostanza gli ospiti hanno recriminato all’indirizzo dell’arbitro per la posizione di partenza del centrocampista gialloblu.

ANCORA CRISI CAMPOVERDE – Non sembra conoscere fine la crisi di risultati del Campoverde, ieri incappato nella nona sconfitta delle ultime dieci gare e scivolato per la prima volta in terzultima posizione. Tra le mura amiche dell’impianto «Bridgestone» i gialloverdi sono stati battuti per 2-0 dall’Hermada a causa delle reti di Mancini, a segno di testa sugli sviluppi di un corner, e di Forzellin, che ha raddoppiato con una conclusione vincente dal limite dell’area di rigore. Seconda vittoria consecutiva della Vis Terracina. La compagine di Gianni Perrotta, infatti, si è imposta con il più classico dei risultati contro il Montello grazie alle reti di Severini e Forlani.

I TABELLINI

INDOMITA POMEZIA – ROCCAGORGA 3-2
Indomita Pomezia: Bergami (10’pt D’Alessandro), Bagliardini, Fabbroni, Camera, Messina, Barbonetti, Muse, Pelagalli, El Amoui (10’st Di Salvo), Di Filippo, Zanotti. A disp.: Cappelletto, Di Lanno, Forti, Mililli, Castagnacci. All.: Di Biase.
Roccagorga: Cerqua, Romanzi, Ciotti, Orsini, Gerotto (20’pt Menta), Ricci, Cotesta (25’pt Briganti), Bonanni G., Manzolli, Cammarone L., Nardacci. A disp.: Cammarone D. All.: Polselli.
Arbitro: Polinici di Ciampini.
Marcatori: 7’pt Ricci, 13’pt Di Filippo, 18’pt Barbonetti, 35’st Cammarone L., 25’pt Pelagalli.
Note: Espulsi: Ciotti al 38’st per doppia ammonizione.

SS.PIETRO E PAOLO-BORGO PODGORA 1950 1-1
SS.Pietro e Paolo: Bono, Passaretti, Orlandini, Rigoni, Naddeo, Chianese (19’st Cera), Viscido, Blundo (38’st Merola), Carletti, Proia (24’st Pernasilici), Giorani. A disp.: Sorrentino, Guerra, Compagno. All.: Iannotti.
Borgo Podgora 1950: Petrucci, Salaro, Ruta, Martellacci, Policriti, Piras (34’pt Pagliuca), Lubirati, Rossetti, Cappelli, Barbierato, Alessandroni. A disp.: Cacciotti, Carminati, Parlapiano, Avvisati. All.: Sanavia.
Arbitro: Compagnone di Frosinone.
Marcatori: 42’pt Proia, 15’st Policriti.
Note: Ammoniti: Orlandini (SS), Martellacci (BP), Policriti (BP), Rossetti (BP), Barbierato (BP).

VIS TERRACINA – MONTELLO 2-0
Vis Terracina: Mauti, Di Leta, Arquati, Cannarella, Capponi, Medina, Ledhili (15’st Gionta), Zampella, Forlani (40’st Di Veglia), Severini, Tabanelli (25’st Spezzaferro). A disp.: Treglia, Mauretti, Di Vincenzo. All.: Perrotta.
Montello: Fecchi, Alibardi M., Perica, Alibardi O., Lorenzin, Zonzin, Battista, Biondi, Asciolla (15’st Piccolo), Della Millia (15’st Simone), Aquilani (41’st Palmarini). A disp.: Ferreri . All.: Campo.
Arbitro: Moro di Roma 2.
Marcatori: 25’pt Severini, 10’st Forlani
Note: Ammoniti: Ledhili, Zampella.

ATLETICO BAINSIZZA – R11 LATINA 0-0
Atletico Bainsizza: Mandolini, Ghirotto (38’st Milani M.), Marocchetti, Milani T., Tomassi, Marchegiani, Picano, Pacchiarotti, Colardo, Giarola (34’st Baretta), Nevigato (24’st Terzi). A disp.: Felli, Pavani, Ramiccia, La Penna. All.: Colucci.
R11 Latina: Vergara, Mancini A., Eramo, Panico, Cinque, Valenza, Nale, Coletta, Castello, Castelli, Stasino (39’st De Martino). A disp.: Noce, Arena. All.: Giovannelli.Arbitro: Catallo di Frosinone.
Note: Ammoniti: Pacchiarotti (AB), Ghirotto (AB), Giarola (AB), Mancini (RL).

MONTE SAN BIAGIO – SANTA CROCE 0-0
Monte San Biagio: Di Vezza, Cataldi (37’st Di Perna), Conti, Prili, Raimondi, Serafini, Parisi, Guglielmelli, Paolella (48’st Stefanelli), Reggio, Leggi (44’st Raso). A disp.: Feudi, Antobenedetti, Di Crescenzo, Vitti. All.: Rizzo.
Santa Croce: Perretta, Doglioso, Balzano, Fragnoli (31’st Coletta), Pieroncini, Cianciaruso, Setteposte, Carpino, Capraro, Lucci (16’st Ragonese), Ardone (49’st Polidoro). A disp.: Camillo. All.: D’Urso.
Arbitro: Lombardo di Latina.
Note: Espulsi: Serafini al 24’st per doppia ammonizione e Polidoro al 51’st per gioco scorretto; Ammoniti: Prili, Leggi, Perretta, Doglioso, Carpino.

SA.MA.GOR. – SERMONETA 1-1
Sa.Ma.Gor.: Ghirotto, Mauriello, Di Marcantonio, Prosseda, Gencarelli, Sances (1’st Di Chiara), Sperduti, Ulgiati, Sarra, Favero (30’st Vespa), Lucarini. A disp.: Baratta, Ciaramella, Magliozzi. All.: Ciaramella.
Sermoneta: Santoni, Zanella, Tittoni, Gnessi, De Simone, Cargnelutti, Tammaro, Todi, Bovolenta, Bego (25’st Fiaschetti), Noce (15’st Aquilani). A disp.: Perna, Pinti, Palombo, Ruzza. All.: Campagna.
Arbitro: Di Nello di Tivoli.
Marcatori: 15’pt Bovolenta, 40’st Ulgiati.
Note: Ammoniti: Favero (SA), Zanella (S), Bovolenta (S), Bego (S), Favero (S).

CAMPOVERDE – HERMADA 0-2
Campoverde: Zecchinelli, Tomei, Coticelli, Cavola, Campo, Cannariato, Pollano T., Cecchetto (15’st Arcese), Triola, Manciocchi (25’st Cosmi), Casale (20’st Pollano A.). A disp.: La Rocca, Savio. All.: Marella A.
Hermada: Masala, Parolisi, Vestoso G., Del Prete A., Ceschia, Gradassi (16’st Isotton), Vestoso R., Rizzi (16’st Tombolillo), Palmacci (14’st Mancini), Senesi, Del Prete F. A disp.: Isolani, Mancini, Isotton, Tombolillo, Forzellin. All.: Ramazzotto.
Arbitro: Franco di Cassino.
Marcatori: 20’st Mancini, 43’st Forzellin.

Lascia un commento