Un derby speciale per “nonno” Sibilia

Ventinovesima giornata del campionato di serie D: domani pomeriggio il Latina ospita le Rondinelle. La formazione biancoceleste allenata da Sergio Pirozzi viene da una lunga serie di risultati positivi: sono ben undici le gare senza sconfitte per l’Aprilia lanciato a caccia della quinta posizione, ultima utile per conquistare i playoff. Playoff che restano l’obiettivo del 

Leggi tutto

Ventinovesima giornata del campionato di serie D: domani pomeriggio il Latina ospita le Rondinelle. La formazione biancoceleste allenata da Sergio Pirozzi viene da una lunga serie di risultati positivi: sono ben undici le gare senza sconfitte per l’Aprilia lanciato a caccia della quinta posizione, ultima utile per conquistare i playoff. Playoff che restano l’obiettivo del Latina ma per nutrire ancora speranze di poter entrare nelle prime cinque della classifica sarà necessario vincere domani.

TUTTE FINALI – “Per noi sarà la prima di sei finali da vincere – ha detto Giancarlo Sibilia al termine della rifinitura di questa mattina – Poi tireremo le somme. Durante la settimana ci siamo allenati molto bene: ho visto i ragazzi motivati e desiderosi di provarci. Non sarà facile recuperare sei punti, ma a questo punto dovremo dare tutto senza lasciare nulla di intentato. Affrontiamo una squadra in salute, quadrata e con individualità importanti come Corsetti. Mi aspetto una bella partita che potrebbe essere decisa dagli episodi”.

SOLITE ASSENZE – Il Latina dovrà fare a meno dell’infortunato Mariniello e degli squalificati Caputi e Moretto. Squadra praticamente fatta con l’unico dubbio che riguarda il reparto avanzato: per il ruolo di terminale offensivo restano in ballottaggio Canali e Iannini. La scelta di Sibilia sarà determinata dalle condizioni atmosferiche: le previsioni danno pioggia e in quel caso partirà dall’inizio Iannini, in caso contrario maglia da titolare per Canali.

I CONVOCATI – Ecco l’elenco dei convocati da Giancarlo Sibilia, diventato da poche ore nonno (in tarda mattinata è nato il piccolo Marco Sibilia, figlio di Fabrizio e Ilaria): Maiorani, Sperduti, Santu, Iozzino, Tarantino, Balleello, Facci, Scuoch, Festa, Napolioni, Giacinti, Troisi, Beltramini, Tirelli, Cinelli, Basilico, Iannini, Canali, Ricciardi.

Lascia un commento