Aprilia sempre protagonista, Latina a picco

Manca poco alla pasqua ma c’è ancora tempo al Bar della Zona Pontina di discutere sull’ultimo turno di campionato. La serie D vede sempre il dominio del Fondi anche dopo lo stop di Aprilia. Il Pomezia giustizia il Latina e si avvicina alla vetta anche se l’impresa appare assai ardua. In eccellenza l’acuto del Terracina 

Leggi tutto

Manca poco alla pasqua ma c’è ancora tempo al Bar della Zona Pontina di discutere sull’ultimo turno di campionato. La serie D vede sempre il dominio del Fondi anche dopo lo stop di Aprilia. Il Pomezia giustizia il Latina e si avvicina alla vetta anche se l’impresa appare assai ardua. In eccellenza l’acuto del Terracina vale l’ultimo treno per la salvezza mentre il Formia 1905 è a pochi passi dalla chiusura del suo campionato.

CHI SALE…

Aprilia, ennesima iniezione di morale

Forse in tutti questi X era meglio vincerla qualche partita per poter sognare i playoff ma ad Aprilia si parla solo di salvezza. Trovarsi a 6 punti dopo questo ciclo è sicuramente più che soddisfacente dato che in molti davano per finita la striscia positiva delle Rondinelle. Anche il Fondi è stato fermato con la formazione di Pirozzi ricca di rammarici. Ora questo Aprilia fa paura ed al Francioni si andrà per la vittoria

(foto Andreatta)

Terracina, meglio tardi che mai

Vale più come augurio questo perchè per il Terracina battere il Ciampino era un obbligo. Non si poteva sbagliare e alla fine i tigrotti hanno ottenuto i tre punti ma per Minieri ci sono ancora tanti problemi da risolvere, il primo tra tutti un attacco ancora inerme. Stavolta ci ha pensato Sacchetti e con Caligiuri di nuovo out la responsabilità va tutta su Mandarelli

Formia 1905, mancano pochi ostacoli

Il campionato di Promozione è praticamente giunto alle sue fasi conclusive. Il Formia 1905 per il momento non sembra avere rivali anche se la Nuova Circe si è rialzata ed il Sabotino ha ripreso nuovamente a volare. Dipenderà molto dalla continuità delle rivali perchè i ragazzi di Tersigni non sembrano avere cali di risultati

CHI SCENDE…

Latina, altro tonfo in trasferta

Ahimè il Latina è una costante tra le critiche del martedì del Bar della Zona Pontina. Sabato ha fallito l’ennesimo tentatvio di aggancio concludendo l’ennesima partita in dieci. Cambiano gli allenatori ma la storia è sempre la stessa, fuori casa non ci sono risultati e l’ambiente continua ad essere su di giri date le continue espulsioni che i nerazzurri continuano a rimediare. Così i playoff restano solo utopia

I playoff continuano ad allontanarsi da Gaeta

Di ribaltoni la formazione biancorossa ne ha avuti di certo nessuno di questi ha portato bene. Il Gaeta non è più lo stesso ormai da mesi ed in campo da tempo manca la continuità. Quella che serve pe la lotta ai playoff dato che di concorrenti ce ne sono tante. Il Gaeta conferma in terra sarda la grande risalita del Budoni ma bisognava fare sicuramente di più

Lascia un commento