Il Formia supera anche il Pontinia

Nemmeno il Pontinia riesce a fermare la corsa del Formia 1905 che al Comunale ottiene i tre punti grazie ad un rigore di Milo realizzato nella ripresa. Una sconfitta dura da mandar giù, soprattutto per il calcio dal dischetto abbstanza dubbio. Il merito degli amaranto è stato quello di giocare per gran parte dell’incontro alla 

Leggi tutto

Nemmeno il Pontinia riesce a fermare la corsa del Formia 1905 che al Comunale ottiene i tre punti grazie ad un rigore di Milo realizzato nella ripresa. Una sconfitta dura da mandar giù, soprattutto per il calcio dal dischetto abbstanza dubbio. Il merito degli amaranto è stato quello di giocare per gran parte dell’incontro alla pari con la capolista. Di bello nel primo tempo c’è davvero poco tanto che il primo intervento di un portiere arriva al 23′ con Rocci che blocca su diagonale di Iovine. Dall’altra parte invece Centola esce su Di Raimo scattato come sempre sul filo del fuorigioco. Il Formia cerca un pò di pressione causando qualche problema alla porta di Rocci, sempre con Adjei. L’estremo di casa al 34′ si impegna però su un bel colpo di testa di Milo che in pratica chiude un primo tempo abbastanza deludente.

RIPRESA AVARA DI EMOZIONI – La seconda frazione di gioco è come la prima e per arrivare alla prima emozione si va direttamente al 33′ con l’episodio chiave del match. Su una mischia in area del Pontinia infatti l’arbitro vede un fallo di Ambrosi su Lombardi indicando immediatamente il dischetto. I locali protestano ma Milo è implacabile e dal dischetto non sbaglia. Colpo del ko dato che per proteste Onorato rimedia il cartellino rosso. Finale di gara tutto nel nome di Adjei, prima spreca due bone palle gol e poi si fa cacciare ristabilendo ingenuamente la parità numerica.

PONTINIA-FORMIA 1905 0-1
Pontinia: Rocci, Stefanelli, Onorato (2′ st Forzan), Di Emma, Fiorini, Ambrosi, Sinigallia, Conti (30′ st Parisella), Di Raimo, Terrinoni (5′ st Guarda), Incollingo. A disp.: Malandruccolo, Raso, Fiorito, Alberton. All.: Martinelli
Formia 1905: Centola, Mastantuono (15′ st Scipione), Zobel, Soscia, Lombardi, Mazzone, Iovino (27′ st Capomaccio), De Tata, Di Roberto, Adjei, Milo (41′ st Venditozzi). A disp.: Forgione, Tarallo, Esposito, Forte. All.: Tersigni
Arbitro: Delle Fontane di Ciampino. Assistenti: Giovannetti e Giubari di Ciampino
Marcatori: 33′ st Milo (rigore)
Note – Ammoniti: Di Emma, Soscia, Adjei, Terrinoni, Milo, Zobel, Lombardi, Conti. Espulsi: al 33′ Onorato, 39′ Adjei

Lascia un commento