La resurrezione di Formia e Terracina

Un Formia decisamente ritrovato dopo la brutta prova di sette giorni fa in quel di Ciampino, vince in casa al Perrone contro la Lupa Frascati con il risultato di 3-0. Una netta affermazione quella dei ragazzi di mister Enzo Potenza che volevano a tutti i costi riscattare il deludente pari di Ciampino per provare ad 

Leggi tutto

Un Formia decisamente ritrovato dopo la brutta prova di sette giorni fa in quel di Ciampino, vince in casa al Perrone contro la Lupa Frascati con il risultato di 3-0. Una netta affermazione quella dei ragazzi di mister Enzo Potenza che volevano a tutti i costi riscattare il deludente pari di Ciampino per provare ad inseguire quel terzo posto che attualmente si trova in cima alla lista degli obiettivi del club fino al termine della stagione. Tre punti comunque meritati al cospetto di una squadra demotivata che tra gli altri schierava in campo un grande ex, Giuseppe Medoro, che con la casacca del Formia ha disputato una stagione fantastica due anni fa quando sulla panchina formiana c’era Mauro Pernarella.

TERRACINA, TRE PUNTI VITALI – Raggiunge il suo obiettivo il Terracina conquistando tre punti delicatissimi contro il Ciampino. Al Colavolpe finisce 1-0 ma c’è stato da soffrire. La sofferenza non è di quelle però dettate dalla pressione continua degli avversari ma bensì dalle tante occasioni sciupate proprio dai tigrotti. Continua il digiuno di Mandarelli, Caligiuri di nuovo out per un infortunio muscolare ed alla fine il Terracina si è dovuto aggrappare a Sacchetti, bomber di inizio stagione. Minieri comunque voleva solo i tre punti e quindi può ritenersi soddisfatto ma per raggiungere la salvezza sicuramente bisognerà avere più cinismo sottoporta.

I TABELLINI

FORMIA – LUPA FRASCATI 3-0
Formia
: Fusco, Fernandez, Mastrelli, Esposito, Di Franco, Corrado (23′ st Addessi), Marzano (27′ st Merola), De Santis, Milozzi, Rosi, Marcucci. A disp.: Di Ronza, Cacciapuoti, Vallozzi, Maggio. All.: Enzo Potenza.
Lupa Frascati: Pagano, Paoloni (8′ st Dantimi), Mancone, Ferri, Gagliarducci, Casciotti (19′ st Di Gennaro), Jimoh, Antonini, Tiengo (8′ st Massella), Medoro, Machado. A disp.: Rossi, Civita, Piangerelli, Fiorucci. All.: Fabio Lucidi.
Arbitro: Ricci di Tivoli. Assistenti: Ferrini di Roma 2 e Petrella di Albano Laziale.
Marcatori: 6′ Marzano, 7′ st Fernandez e 18′ st Marcucci.
Note: Ammoniti Gagliarducci (L)

TERRACINA – CIAMPINO 1-0

TERRACINA: Leone, Morini, Serapiglia, D’Amico, Foresi, Amoroso (32’ st Vuolo), Squillacioti (30’ st Macchiusi), Trillò, Mandarelli, Minieri, Caligiuri (20’ pt Sacchetti). A disp. Giannetti, Montella, Del Signore, Ruffini. All. Magliozzi.
CIAMPINO: De Angelis., Guarano (40’ st Massarelli), Curione, Cavvero, Reccolani, Zampetti (42’ pt Mastrosanti), Vettore, Sina (42’ pt Ianni), Gatta, Domenici, Sperandini. A disp. Posado, Lorè, Di Cesare, Conte. All. Natale.
ARBITRO: Iacopino di Albano Laziale
MARCATORE: 33’ st Sacchetti
NOTE – Spettatori 250 circa. Ammoniti Sperandini, Mastrosanti, Trillò, Sacchetti.

Lascia un commento