Latina, prenditi i tre punti

Ventisettesima giornata del campionato di serie D: domani pomeriggio il Latina riceve la visita del Morolo penultimo in classifica. La formazione ciociara è con un piede in Eccellenza e la sfida del Francioni rappresenta la vera e propria ultima spiaggia per cercare di tornare in corsa per la permanenza nella categoria. L’undici ciociaro, comunque, ancora 

Leggi tutto

sibiliaVentisettesima giornata del campionato di serie D: domani pomeriggio il Latina riceve la visita del Morolo penultimo in classifica. La formazione ciociara è con un piede in Eccellenza e la sfida del Francioni rappresenta la vera e propria ultima spiaggia per cercare di tornare in corsa per la permanenza nella categoria. L’undici ciociaro, comunque, ancora crede alla possibilità di acciuffare i playout. Il Latina, dal canto suo, ha l’obbligo di fare bottino pieno per nutrire ancora qualche speranza di playoff. Per la gara di domani pomeriggio Giancarlo Sibilia non avrà a disposizione gli squalificati Facci e Balleello. Oltre ai due difensori centrali, resta in forte dubbio Alessio Iozzino. Il classe ’91 stamane si è fermato di nuovo per il riacutizzarsi del problema all’adduttore e sul suo possibile impiego si deciderà soltanto domani mattina.

IN RICORDO DI DI TRAPANO – Prima del fischio d’inizio verrà depositato un mazzo di fiori sotto alla gigantografia di fronte alla gradinata del “Francioni”, della maglia che ricorda il grande Piero Di Trapano, scomparso un anno fa, il 22 marzo del 2009, al termine di una brutta malattia. Ancora oggi il ricordo di quanto fatto da Piero per il mondo del calcio è sempre vivo e, in questa maniera, il club nerazzurro lo ricorderà come esempio per le nuove generazioni.

I CONVOCATI – Maiorani, Sperduti, Santu, Iozzino, Tarantino, Mariniello, Moretto, Scuoch, Festa, Caputi, Napolioni, Giacinti, Troisi, Beltramini, Ricciardi, Tirelli, Cinelli, Basilico, Iannini, De Santis.

Lascia un commento