Olimpia, tre punti vitali

Poteva essere considerata come un ultima spiaggia il match di questa giornata per l’Olimpia 04, avevano il dovere di vincere per mantenere accese le speranze salvezza e hanno vinto con un secco 3 – 0 che da morale e rilancia la tirata per la corsa salvezza agganciando proprio il Savelli battuto quest’oggi (ieri ndr). La 

Leggi tutto

pappalardoPoteva essere considerata come un ultima spiaggia il match di questa giornata per l’Olimpia 04, avevano il dovere di vincere per mantenere accese le speranze salvezza e hanno vinto con un secco 3 – 0 che da morale e rilancia la tirata per la corsa salvezza agganciando proprio il Savelli battuto quest’oggi (ieri ndr). La partita inizia su ritmi molto blandi caratterizzata da lanci lunghi da entrambe le parti fuori misura e da molti falli a centrocampo. Le prime azioni degne di note infatti avvenivano solo su calcio piazzato. Al 20’pt la punizione del centrocampista ospite Giordano dal vertice sinistro del limite d’area termina di poco alta. I padroni di casa rispondevano con lanci lunghi nel tentativo di innescare Martines, ma la difesa del Savelli controllava senza affanno. A fine primo tempo è D’amore su calcio piazzato ad impegnare il numero uno ospite; il suo sinistro a giro dalla lunetta dell’area chiama Gambetta a rifugiarsi in corner.

cifraPAPPALARDO GOL – Prima di andare a riposo Nirchi gira alto dall’altezza del dischetto del rigore su invito da destra di Bruni. La ripresa si apre subito con ancora un calcio piazzato ospite dal limite che supera di poco la traversa. Ma ad andare vicino al vantaggio è l’Olimpia con Pappalardo che defilato in area di rigore spara fuori. Da qui la partita cambia copione con gli ospiti che difendono e l’Olimpia che spinge. Al 12’pt Mezzoprete si invola verso l’area avversaria, a tu per tu con il portiere del Savelli calcia in diagonale con la sfera che si infrange sul palo e torna tra le braccia del portiere.

ANCORA OLIMPIA – Ma è il preludio al gol: è il 16’st e questa volta è D’Amore che si trova a tu per tu con Gambetta dribbla e deposita in rete Sulle ali del vantaggio l’Olimpia continua ad attaccare e raddoppia cinque minuti dopo; ancora D’Amore impegna con un diagonale Gambetta che respinge la sfera sui piedi di Martines il suo tiro viene sporcato diventando un assist per l’accorrente Pappalardo che da due passi firma il 2 – 0. Gli ospiti tentano una timida reazione con l’unica azione degna di nota un tiro di Giordano deviato da Manzo che trovava Cifra attento. A tempo scaduto D’amore servito in area firmava la sua personale doppietta battendo in diagonale l’estremo ospite e facendo iniziare la festa per i sostenitori infreddoliti del Barbandelloni.

IL TABELLINO

OLIMPIA 04 – SAVELLI 3 – 0
Olimpia 04
: Cifra, Notarpietro, Maciucca, Innamorato, Marzo, Camboni, Martines, Pappalardo, Iona, Nonne, D’Amore. A disp.: Micozzi, Bartolomucci, Di Franceschi, Agostini, Mezzoprete, Valente, Pignalosa. All.: Cecconi
Savelli: Gambetta, Terriaca, Lovaglio, Giordano, Santangelo, Marella, Bruni, Toti, Marroni, D’Ubaldo, Nirchi. A disp.: De Angelis, Di Stefano, D’Achille, Bernoni, Tinti. All.: Corsi
Arbitro: Castiglia di Roma1
Marcatori: 16’st, 46’st D’Amore, 20’st Pappalardo
Note – ammoniti Iona, Bruni.

Gabriele Mancini

Lascia un commento