Latina, pareggio inutile a Viterbo

La gara si mette subito male per il Latina, che al 6’ è già sotto. Azione della Viterbese sulla corsia di destra, Proietti pesca sul filo del fuorigioco Marigliano che, con un destro rasoterra, infila l’incolpevole Sperduti sul palo lontano. Il gol subìto scuote i nerazzurri: il Latina avanza il proprio baricentro e al 22’ 

Leggi tutto

moretto-sotto-tifosiLa gara si mette subito male per il Latina, che al 6’ è già sotto. Azione della Viterbese sulla corsia di destra, Proietti pesca sul filo del fuorigioco Marigliano che, con un destro rasoterra, infila l’incolpevole Sperduti sul palo lontano. Il gol subìto scuote i nerazzurri: il Latina avanza il proprio baricentro e al 22’ trova il pareggio con un preciso colpo di testa di Andrea Moretto: il baby del capoluogo raccoglie un calcio di punizione di Facci, approfitta di un’uscita a vuoto di Savietto e firma un meritato 1-1 con un preciso colpo di testa. Dopo il pareggio la gara si trascina via su un sostanziale equilibrio senza emozioni particolari fino al 38’, quando il Latina resta per l’ennesima volta in inferiorità numerica. Facci è costretto a usare le maniere forti per fermare Foderaro lanciato a rete e si becca il secondo giallo della sua gara (l’altro cartellino era arrivato qualche minuto prima): Latina in dieci uomini.

RIPRESA CON SBADIGLI – Sibilia deve correre ai ripari e si vede costretto a richiamare in panchina Basilico, al suo posto entra Napolioni che si sistema in mezzo al campo al fianco di Caputi, con Festa dirottato al centro della difesa a far coppia con Tarantino. Nel finale di tempo Cinelli si invola verso Savietto, ma tenta una finta di troppo e si fa anticipare da Materazzo. La prima frazione si chiude qui e si va al riposo sull’1-1. La ripresa parte con la Viterbese in forcing. Al 4’ e al 6’ ci vuole un super Sperduti per negare il nuovo vantaggio ai padroni di casa: prima sul destro a botta sicura di Foderaro, poi sul tentativo di Lustrissimi.

tifosiARROCCO LATINA – Sibilia al 15’ richiama in panchina Ricciardi, al suo posto entra Troisi. I gialloblu restano sempre padroni del campo, il Latina si difende col coltello tra i denti e riesce a limitare una Viterbese che, nonostante la supremazia territoriale, non si rende pericolosa, fatta eccezione per una serie di cross sui quali la difesa nerazzurra non corre rischi particolari. Al 37’ Sibilia effettua l’ultimo cambio a sua disposizione: fuori l’esausto Cinelli, dentro Giacinti. A 3’ dal 90’ si ristabilisce la parità numerica: stavolta il doppio giallo è per il difensore gialloblu, Scoppetta. Dopo 4’ di recupero al Rocchi termina 1-1.

(Foto: Gianluca Biniero)

IL TABELLINO

VITERBESE-LATINA 1-1

Viterbese: Savietto, Scoppetta, Materazzo, Sbaccanti, Ingiosi (25’ Lustrissimi), Conocchioli, Proietti (10’ st Zanni), Gay, Foderaro, Marigliano (33’ st Balestri), Pulina. A disp.: Liverani, Menna, Porcelli, Romano. All.: PuccicaLatina: Sperduti, Moretto, Santu, Tarantino, Festa, Facci, Tirelli, Caputi, Basilico (40’ Napolioni), Cinelli (37’ st Giacinti), Ricciardi (15’ st Troisi). A disp.: Maiorani, Di Giulio, Scuoch, Iannini. All.: Sibilia
Arbitro: Rizzo di Siena. Assistenti: Candiano di Pisa e Meozzi di Empoli
Marcatori: 6’ Marigliano, 22’ Moretto
Note – Ammoniti: Tirelli, Facci, Scoppetta, Materazzo. Espulsi: al 38’ Facci per doppia ammonizione. Al 42’ st Scoppetta per doppia ammonizione.

Lascia un commento