Coppa Italia – Sezze di rigore contro la Roma VIII

Vittoria di cuore e grinta per la Vis Sezze Setina, che si impone nella seconda giornata dei quarti di finale di Coppa al termine di una gara che sembrava stregata contro la Roma VIII, che dopo la sconfitta dice addio alla competizione regionale. Una vittoria che da morale e fiducia in attesa dei prossimi impegni, 

Leggi tutto

pelleraniVittoria di cuore e grinta per la Vis Sezze Setina, che si impone nella seconda giornata dei quarti di finale di Coppa al termine di una gara che sembrava stregata contro la Roma VIII, che dopo la sconfitta dice addio alla competizione regionale. Una vittoria che da morale e fiducia in attesa dei prossimi impegni, soprattutto quello del 17 marzo in casa del temibile San Cesareo, gara in cui si deciderà una delle quattro semifinaliste della Coppa Italia Promozione 2010. Del Duca in avvio opta per Mercoliano tra i pali, Di Trapano e Di Tullio esterni bassi, Montano e Pecorilli centrali di difesa. In mezzo al campo il tecnico di Terracina conferma la fiducia alla coppia Auricchio-Cortani, mentre sulle fasce operano Fiore e, a sorpresa, il baby Folcarelli. Davanti spazio a Pellerani, schierato qualche decina di metri alle spalle di Varroni unica punta di ruolo.

stefano-fioreOTTIMO AVVIO SEZZE – In avvio Sezze parte benissimo, dettando i tempi di gioco e mettendo spesso alla corde il lento e prevedibile centrocampo dei romani allenati da Pagliarini. Al 19’ una bella occasione la crea Varroni, che recupera in pressione un pallone sulla trequarti, serve Cortani che trova Pellerani al limite, controllo e tiro immediato, ma la palla finisce a lato di un soffio. Al 26’ ancora Sezze con Fiore che scappa via sull’out destro, arriva sul fondo e mette in mezzo dove né Varroni né Folcarelli riescono ad arrivare sulla sfera. Prima dell’intervallo ci prova ancora Pellerani dal limite, ma Pro para senza affanni. Senza alcun minuto di recupero termina un primo tempo in cui Sezze ha giocato bene ma non è riuscita a trovare la rete. Roma VIII scialba e assolutamente inconcludente con Mercoliano fermo a zero interventi.

LA VIS CHIUDE I CONTI – Nella ripresa Del Duca non cambia nulla e Sezze sfiora la rete in avvio con due azioni in rapida successione, una fotocopia dell’altra, con Di Tullio che dalla sinistra lascia partire due cross interessanti che non trovano pronti gli attaccanti del Sezze. al 12’ altro bel cross di Di Tullio per Varroni, che ci prova in acrobazia ma non trova la porta. La prima svolta del match arriva al 17’, quando resta in dieci la Roma VIII: Pellerani scappa in velocità a Polizzano che lo stende trovando il secondo giallo. In superiorità numerica Sezze aumenta tantissimo la pressione sul portatore di palla e da una palla recuperata inizia l’azione che decide la contesa: Fiore se ne va sulla destra, tenta il cross e Lamzuuri la tocca con la mano, costringendo il direttore di gara ad assegnare il penalty. Dal dischetto Pellerani non fallisce spiazzando Pro.

SHOW ROSSOBLU – Qualche istante dopo la rete arriva un’altra clamorosa occasione del Sezze: in mischia Varroni trova la prodigiosa respinta di Pro. Al 32’ annullata per offside una rete di Martelletta, che aveva messo dentro dopo il miracolo di Pro sul tocco ravvicinato di Pecorilli. Il finale è concitato, con la Roma VIII che per la prima volta prova a mettere in difficoltà il Sezze. Ma i romani di Pagliarini in dieci uomini prestano il fianco ai contropiede rossoblu: al 42’ Di Trapano spedisce alle stelle l’ottimo assist di Folcarelli, mentre l’ultimo brivido arriva al 45’, quando Pro compie l’ennesimo miracolo di giornata, stavolta su Capuccilli lanciato da Di Trapano. Dopo 4’ di recupero arriva il triplice fischio liberatorio che permette al Sezze di andarsi a giocare le sue possibilità di qualificazione alla semifinale di Coppa Italia mercoledì 17 marzo alle 15 in casa del San Cesareo, potendo contare su un risultato su tre per passare il turno.

IL TABELLINO

VIS SEZZE SETINA – ROMA VIII 1-0
SEZZE
: Mercoliano, Di Trapano, Di Tullio, Auricchio, Montano, Pecorilli, Varroni (38’ st Zompatori), Cortani, Folcarelli, Pellerani (27’ st Capuccilli), Fiore (30’ st Martelletta). A disp.: Leonetta, Maione, Centra, Zeppieri. All.: Del Duca
ROMA VIII: Pro, Ciocchetti, Qamili (30’ st Blasi), Petruolo, Polizzano, Buonocore (41’ st Terlizzi), Bianchi (14’ st Di Molfetta), Lamzuuri, Di Lillo, Giannini, De Santis. A disp.: Vecchi, Pacella, Cerroni. All.: Pagliarini
ARBITRO: Saccoccio di Formia Assistenti: Orsini e Facchini di Frosinone
MARCATORI: 20’ pt Pellerani (S) (rigore)
NOTE: Espulso: 17’ st Polizzano (R) per doppia ammonizione. Ammoniti: Buonocore, Polizzano, Di Lillo, Lamzuuri, Pellerani, Ciocchetti.

Lascia un commento