Anticipo sardo per il Latina

Prima partita esterna della seconda gestione Sibilia per il Latina: i nerazzurri domani pomeriggio sono attesi ad Olbia dal Tavolara nell’anticipo della 24^ giornata di campionato. Al “Nespoli” (fischio di inizio alle ore 14) la squadra del capoluogo cercherà di dare continuità al successo di domenica scorsa contro il Sanluri e, soprattutto, proverà a conquistare quella 

Leggi tutto

facciPrima partita esterna della seconda gestione Sibilia per il Latina: i nerazzurri domani pomeriggio sono attesi ad Olbia dal Tavolara nell’anticipo della 24^ giornata di campionato. Al “Nespoli” (fischio di inizio alle ore 14) la squadra del capoluogo cercherà di dare continuità al successo di domenica scorsa contro il Sanluri e, soprattutto, proverà a conquistare quella vittoria esterna che manca dal 6 dicembre, quando il Latina vinse al Bruschini di Anzio contro il Cynthia Genzano. 

TAVOLARA IN SALUTE – “Il Tavolara è una squadra molto diversa da quella del girone di andata – ha detto Gianfranco Sibilia al termine della rifinitura di questa mattina – Si è rinnovata per 7/11 e attraversa un buon periodo di forma. Sicuramente sarà una partita difficile che potrebbe complicarsi se non l’affronteremo nel modo giusto”. sibiliaI nerazzurri, quindi, dovranno affrontare questa gara isolana nel modo giusto, ovvero “Sarà importante entrare in campo con il giusto approccio – ha aggiunto Sibilia – E cercare di giocare palla a terra per tutto l’arco della partita e restare sempre corti, senza gettare palloni in avanti senza alcun senso logico. Giocheremo su un campo che si avvicina molto al nostro, le dimensioni sono le stesse e si potrà giocare sfruttando le corsie laterali. Per risalire la china servono i punti in trasferta, anche se in questo campionato il fattore campo viene spesso rispettato soprattutto nel girone di ritorno”.

I CONVOCATI – Non fanno parte della spedizione sarda lo squalificato Tarantino e gli infortunati Mariniello e Moretto. Ecco l’elenco dei convocati da mister Sibilia: Maiorani, Sperduti, Scuoch, Troisi, Santu, Iozzino, Balleeello, Facci, Beltramini, Tirelli, Ricciardi, Cinelli, Caputi, Festa, Napolioni, Giacinti, Canali, Basilico, Iannini.

Lascia un commento