Latina Scalo vola a +5, ma dietro non mollano

Il campionato adesso diventa bellissimo. Mentre il Latina Scalo tenta la fuga decisiva, nelle immediate retrovie si scatena una vera e propria bagarre. La capolista intanto saluta e vola a + 5 grazie al secondo 1-0 consecutivo ottenuto, non senza faticare, sul campo di un ostico Savelli. Dopo il primo tempo chiuso sullo 0-0, lo 

Leggi tutto

esultanza-cracium

Il campionato adesso diventa bellissimo. Mentre il Latina Scalo tenta la fuga decisiva, nelle immediate retrovie si scatena una vera e propria bagarre. La capolista intanto saluta e vola a + 5 grazie al secondo 1-0 consecutivo ottenuto, non senza faticare, sul campo di un ostico Savelli. Dopo il primo tempo chiuso sullo 0-0, lo Scalo mette la testa in avanti nella ripresa. E’ esattamente il 20’ quando un tiro dalla distanza di Tomei impegna Gambetti che respinge sui piedi dell’accorrente Craciun: tap-in vincente e gol da tre punti che dà un’ulteriore scossone al campionato. Vittoria che i biancoverdi dedicano a Emiliano Marcelli (match winner 7 giorni fa) che per problemi personali salterà tutto il resto della stagione.

CISTERNA, RIPOSO FATALE – L’Atletico Cisterna che ha riposato, costantiniinfatti, scivola a -7 e viene superato anche da Tre Cancelli e Cori. I primi battono il Giulianello con un secco 3-0 e salgono al secondo posto grazie alla doppietta di Costantini e al gol di Colurci. Soddisfatto ugualmente mister Mauro Lucarelli del Giulianello. Intanto il Cori allunga a 8 i risultati utili consecutivi e vince ancora. Allo «Stoza» il Montefortino viene sbranato con 4 gol. Seconda doppietta consecutiva per super Alessandroni. Nel tabellino ci entrano anche Milanini e Calabresi.

scalo-nettuno6ATLETICO NETTUNO SULLE STELLE – Tra le squadre che corrono chiede spazio l’Atletico Nettuno. Terzo successo di fila per i tirrenici che nel derby con l’Anzio la spuntano di misura con un bel 3-2 propiziato dalle reti di Riitano (doppietta) e Fiorini. Torna al successo la Polisportiva Carso dopo tre settimane di astinenza. La squadra di mister Gilberto Banin espugna un campo difficile come quello del Città di Pomezia grazie ad un gol di Melfi. L’attaccante, sempre più trascinatore dei borghigiani, sigla il gol partita in avvio di ripresa, quando è bravo a stoppare di petto spalle alla porta e girare a rete non lasciando scampo a De Paolis. Nel finale il Carso sfiora anche il raddoppio, ma è il palo a dire di no alla conclusione di Facca al 94’.

RECINE AMARO PER L’OLIMPIA 04 – Non riesce a bissare la vittoria di una settimana fa, invece, l’Olimpia 04 di mister Giorgio Cecconi che soccombe per 2-1 in casa del Recine Velletri. Seppure decimata dalla disciplinare, la formazione castellana riesce ad imporsi per 2-1. Neppure il tempo di cominciare che Veroni sblocca il risultato con un bel colpo di testa su spiovente proveniente dalla destra. Il pareggio del team di Doganella arriva al quarto d’ora della ripresa, quando Colasante batte Bagaglini direttamente su calcio di punizione con il decisivo aiuto della barriera. Alla mezzora, però, il tap-in vincente di Noce spegne definitivamente le velleità della formazione biancoazzurra che rimane invischiata nelle sabbie mobili della classifica.

Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

CORI – MONTEFORTINO 4-1
Cori
: Vita, Conti, Milanini, Toselli (35’st Briglia), Giuliani, Lucarelli, Alessandroni, Carpineti (10’st Cupiccia), Pasqualini (15’st Calabresi), Ramos, Passini. A disp.: Nardocci, Pagnanello, Briglia, Calabresi, Cupiccia, Lenzini, Carosi. All.: Contini
Montefortino: Pucciarello, Roia, Coculo, Fiorentini (60’ Valeri), Fiacchi, Talone, Luffarelli (35’st Acciarito U.), Donnini, Lanna (37’ st Fanfoni), Fioramonti, Ciafrei. A disp.: Acciarito A., Di Bella. All.: Aimati
Marcatori: 20’Alessandroni, 5’st Luffarelli , 20’st Milanini, 25’st Calabresi, 40’st Alessandroni

TRE CANCELLI – GIULIANELLO 3-0
Tre Cancelli
: Ambrosetti, Pezzulla, Badini, Magnante, Sapienzi, Rossi, Lamberti, Verticchio (20’st D’Angeli), Colurci (32’st Grizzanti), Trippa P., Costantini (29’st Dell’Aguzzo). A disp.: Marzoli, Tedesco, De Santis, Libernini. All.: Mazza
Giulianello: Bernardi, Mauti, Gasbarra, Priori (84′ Cherubini), Lucarelli A., Raponi, Soffiati (31’st Alessandroni), Colandrea F., Coppola, Provitali, Della Vecchia (24’ st Tora). A disp.: Latini, Cedroni, Mattoccia. All.: Lucarelli
Arbitro: Miele di Formia
Marcatori: 4’st Costantini, 9’st Colurci, 32’st Costantini

SAVELLI – LATINA SCALO 0-1
Savelli
: Gambetti, Terriaca, Lovaglio, Giordano, Toti, Bianchi, Bruni, Sirti, Marroni, D’Ubaldo, Nirchi. A disp.: De Angelis, Marella, Sant’Angelo, De Tuzzi, Sisti, Di Stefano. All.: Terriaca
Latina Scalo: Balestrieri, Marcelli V., Paoletti, Ciavardini, Chinaglia, Saoud, Mancini E., Craciun, Nale (1’st Civitani), Tomei, Campoli (30’pt Barbu). A disp.: Mancini M., Anzalone, Attivani, Cecconi, Micheli. All.: Iannarilli
Arbitro: Adamo di Roma 1
Marcatore: 20’st Craciun

CITTA’ DI POMEZIA – POL. CARSO 0-1
Città di Pomezia
: De Paolis, Migani, Romano, Vignaroli, Gasperoni, Roselli, Leofreddi, Di Cesare, Recine, Palumbo, Marinucci. A disp.: Gilardini, Asetta, Patacca, Ivaldi, Iacoangeli, Caporaletti, Di Venosa. All.: Bottoni
Polisportiva Carso: Marcotulli, Ustione, Acquas, Caminati, Passone, Galzerano, Sbampato, Noviello (1’st Facca), Melfi (35’st Coccato), Pavani M., Masini (15’st Antonetti). A disp.: Di Mattia, Rocchi, Crivellari. All.: Banin
Marcatori: 5’st Melfi

RECINE VELLETRI – OLIMPIA 04 2-1
Recine Velletri:
Bagaglini, Proietti, Valentini (35’st Cicala), Di Tullio, Recine, Noce, Coculo (20’st Sirocchi), Cianfarani, Veroni, Favale, Montellanico. A disp.: Taddei, Leoni, Lavacci, Riccio
Olimpia 04: Cifra, Agostini, Pignalosa (35’st Camboni), Innamorato, Maciucca, Marzo, Colasante, Iona (10′ pt Nonne), Federici, Di Franceschi, Caron (40′ st Mastrella). A disp.: Micozzi, De Angelis, Anella, Lucarelli. All.: Cecconi
Marcatori: 1′ Veroni, 15’st Colasante, 30’st Noce
Arbitro: Fiordalisi di Ciampino

Lascia un commento