Vigor Cisterna, si dimette anche Olivieri

In casa Vigor Cisterna altre novità in negativo. Lascia la carica di vice-presidente Natalino Olivieri: “Mi trovo pienamente d’accordo con la scelta del presidente Domenico Capitani – spiega Olivieri – Il nostro progetto era quello di riportare il calcio a Cisterna a certi livelli, memori anche dell’esperienza della mia famiglia nel settore. Purtroppo non ci 

Leggi tutto

capitaniIn casa Vigor Cisterna altre novità in negativo. Lascia la carica di vice-presidente Natalino Olivieri: “Mi trovo pienamente d’accordo con la scelta del presidente Domenico Capitani – spiega Olivieri – Il nostro progetto era quello di riportare il calcio a Cisterna a certi livelli, memori anche dell’esperienza della mia famiglia nel settore. Purtroppo non ci sono state le risposte che attendevamo dall’imprenditoria locale. A questo vanno aggiunti gli altri motivi che tutti sanno legato ad impianto sportivo e tifosi. Insomma, non c’erano più i presupposti per continuare”.

CAPITANI IRREMOVIBILE – Intanto rimane irremovibile la posizione di Capitani: “Non torno indietro sulla mia scelta – spiega l’ex presidente – Non lascerò per strada questi ragazzi che ho coinvolto nel progetto, ma di sicuro non sarà la stessa cosa. Qui rischia di saltare tutto, alla luce dei fatti e se nessuno si farà avanti”.

Lascia un commento