Gaeta, un’occasione fallita

Brutta trasferta per il Gaeta di mister Luigi Sottana che ottiene la prima sconfitta del 2010 al Manlio Scopigno di Rieti perdendo contro la formazione amarantoazzurra con il risultato di 2-0. Una battuta d’arresto che pesa come un macigno soprattutto se si pensa che i biancorossi avevano la grande occasione di raggiungere il Fondi in 

Leggi tutto

gaeta-cassino-mister-sottana-c2a9ldangeloBrutta trasferta per il Gaeta di mister Luigi Sottana che ottiene la prima sconfitta del 2010 al Manlio Scopigno di Rieti perdendo contro la formazione amarantoazzurra con il risultato di 2-0. Una battuta d’arresto che pesa come un macigno soprattutto se si pensa che i biancorossi avevano la grande occasione di raggiungere il Fondi in vetta alla classifica scavalcando così il Flaminia sconfitto a Sanluri.

DOMENICA DA DIMENTICARE – Una domenica assolutamente negativa per l’undici di mister Sottana che nel corso del match ha dovuto anche fare a meno dell’infortunio di Andrea Di Pietro. Colpito al 40’ in uno scontro di gioco da un difensore si casa, il centrocampista biancorosso è stato poi trasportato al pronto soccorso di Rieti dove gli è stata diagnosticato la rottura del setto nasale. Il Gaeta subisce la rete decisiva nella ripresa: è ill 14’ quando su cross di Mancini, Monaco di destro anticipa Cioffi e sigla il gol dell’1-0.

Marco Iannotta

IL TABELLINO

RIETI – GAETA 2-0
Rieti:
Mennini, Giannotta, Pucci, Dentamaro (18’ st Petrongari), Gabrielli, Cattani, Mancini, De Simone, Leonetti (11’ st Monaco), Ippoliti (26’ st Rizzo), Panico. A disp.: Giorgi, Mannitti, Marchegiani, Pezzotti. All.: Mariani.
Gaeta: Campironi, Costanzo, Amendola, Vitale (30’ st Ezeadi), Cioffi, Speranza, Trotta (7’ st Tarantino), Di Pietro (1’ st Ragusa), Gambino, Iozzi, Recchia. A disp.: De Filippis, Bertolo, Colantuono, Coppa. All.: Sottana.
Arbitro: Diego Roca di Foggia. Assistenti: Caringi di Cassino e Agostini di Frosinone.
Marcatori: 14’ st Monaco e 49’ st Petrongari.
Note: Ammoniti Giannotta e Dentamaro (R)

Lascia un commento