Campo è sicuro: “Siamo pronti”

Come lo scorso ottobre torna il tour de force in casa Montello. La formazione biancazzurra infatti con il San Michele domenica ha inaugurato nuovamente un ciclo che la porterà ad incontrare le migliori formazioni del campionato. Lo scorso “ciclo” evidenziò una squadra in grado di lottare contro tutto e tutti ma alla fine furono solo 

Leggi tutto

campo-2Come lo scorso ottobre torna il tour de force in casa Montello. La formazione biancazzurra infatti con il San Michele domenica ha inaugurato nuovamente un ciclo che la porterà ad incontrare le migliori formazioni del campionato. Lo scorso “ciclo” evidenziò una squadra in grado di lottare contro tutto e tutti ma alla fine furono solo 5 i punti all’attivo figli di molte situazioni diverse tra loro. Ora con un girone d’andata sulle spalle il Montello però può cambiare la sua storia, anche perchè dopo qualche scivolone di troppo la squadra di Campo sembra essersi ripresa già domenica contro un San Michele in grande forma e per domenica dovrà ripetersi contro il San Pietro e Paolo: “Noi siamo pronti – ammette un fiducioso Gianluca Campo – lo eravamo anche domenica scorsa ma devo dire che in questa stagone gli episodi non ci dicono troppo bene. Dispiace per i ragazzi che ce la stanno mettendo tutta, sono convinto che con un pizzico di fortuna in più potevamo avere sicuramente un’altra classifica”.

PRIMO OBIETTIVO LA SALVEZZA – Ora invece il Montello non naviga in belle acque anche se la permanenza in Prima categoria non dovrebbe essere affatto in discussione. Campo però ci va cauto: “Mancano 14 partite alla fine del torneo, noi vogliamo fare al più presto quei punti che ci possono garantire la salvezza. Sono convinto che con le grandi squadre noi sappiamo dimostrare il nostro valore solo che dobbiamo crescere a livello mentale. Io però domenica sono tranquilo, sono certo che i ragazzi avranno le giuste motivazioni per fare una grande gara. Questo è un gruppo che può ancora togliersi grandi soddisfazioni”.

Stefano Scala

Lascia un commento