Terremoto a Terracina. Vigor sulle stelle, bene il Formia

I riflettori della domenica in Eccellenza vanno tutti sul Terracina. La formazione tirrenica esce sconfitta dal campo dell’Artena per 4-2 e ripiomba nella zona calda della classifica. Ma non c’è solo questo. I tigrotti, infatti, devono fare i conti con un’altra brutta notizia, ovvero le dimissioni, proprio a margine della gara, del mister Lenzini. Al 

Leggi tutto

minieri-1I riflettori della domenica in Eccellenza vanno tutti sul Terracina. La formazione tirrenica esce sconfitta dal campo dell’Artena per 4-2 e ripiomba nella zona calda della classifica. Ma non c’è solo questo. I tigrotti, infatti, devono fare i conti con un’altra brutta notizia, ovvero le dimissioni, proprio a margine della gara, del mister Lenzini. Al suo posto la società ha scelto di affidare la panchina a Giorgio Minieri, che ricoprirà la duplice veste di allenatore-giocatore anche se ancora alle prese con un fastidioso infortunio che l’ha tenuto fuori anch nel match di domenica.

PANTUSO DECIDE IL DERBY – Chi sorrie, invece, è la Vigor Cisterna che pare averci preso davvero gusto. Nell’attesissimo derby contro il Velletri la squadra di Montarani porta a casa il terzo successo nel giro di sette giorni grazie al successo di misura strappato allo Scavo. Nove punti che proiettano i biancoblu verso posizioni di classifica più tranquille. I ragazzi della Vigor regalano la domenica più bella ai propri tifosi, anche se lo spettacolo nell’impianto castellano stenta a decollare. A decidere un gol del neo acquisto Pantuso. Il bomber di Latina Scalo ribadisce di testa in fondo al sacco un bel cross di Bellomo.

rosi-2FORMIA DI RIGORE – Di misura si afferma anche il  che passa in casa del La Lucca di mister Carlini grazie ad un calcio di rigore trasformato nella ripresa dal solito Giuseppe Rosi. Un’impresa, se vogliamo, visto che i ciociari non perdevano in casa addirittura da due anni. Tre punti preziosi quindi per la squadra allenata da Enzo Potenza che fin qui in quattro partite ha vinto solo lontano dal Perrone dove invece ha collezionato due pari con Colleferro e Terracina. Una vittoria che pesa tantissimo nell’economia della classifica con i biancoazzurri del presidente Aldo Zangrillo che rimangono saldamente al terzo posto sempre in scia di Cavese e Zagarolo.

Iannotta e Terenzi

I TABELLINI

VJS VELLETRI-VIGOR CISTERNA 0-1
Vjs Velletri
: Paolucci, Montagna (26′ st Marini), Ciarla, Mangialetto, Raparelli (35′ st Arru), Venturini, Di Meo (4′ st Raileanu), Flamini, Casaldi, Casca, Basile. A dis: Muscetere, Bologna, Piacentini, Mercuri. All. Paloni
Vigor: Campagna, Mercuri, Arduini, Fulco, Frasca, Arena, Parisi (16′ st Pantuso), Cannariato, Di Giacomo , Bellomo (37′ st Marseglia), Fiorillo. A disp: Castaldo, Raponi, Borghini, De Luca, Sangermano. All. Motarani.Arbitro: Poggiani
Marcatore: 21′ st Pantuso
Note – Ammoniti: Raparelli, Casca, Basile, Arena, Cannariato, Fiorillo

LA LUCCA – FORMIA 0-1
La Lucca
: Romano, D’Annibale (30′ s.t. Neroni), Ciotoli, Stellato, Castellucci, Pesce, Colella, Schietroma (41′ Tedeschi), Virgili, Settanni, Rosato (35′ s.t. Corsetti). A disp.: Perna, Colo, Giorgi, Iori. All.: Carlini.
Formia: Fusco, Fernandez, Valente, Esposito, Cuomo, Merla, Marzano, Corrado, Marcucci, Rosi (44′ s.t. Marano), Milozzi (20′ Caiazzo – 41′ s.t. Addessi). A disp.: Di Ronza, Scipione, Vallozzi, Maggio. All.: Enzo Potenza.
Arbitro: Buglione di Albano Laziale. Assistenti: Bernabei di Roma 1 e Giorgi di Roma 2.
Marcatore: 27′ st rig. Rosi.
Note: Ammoniti Pesce, Schietroma, Settanni, Corsetti (L), Fusco

ARTENA – TERRACINA 4-2
VIS ARTENA
: De Angelis, Masella, Cherubini, Oppedisano, Fumagalli, Cassioli, Amadio, Moreci, Fioravanti (24’st Capuano), Testa (45’st Bovi), Ranalli (35’st Coluzzi). A disp. Brunettini, Di Castro, Tiberi, Iannuzzi. All. Marini
TERRACINA: Stefanini, Morini, Serapiglia, A.D’Amico, Trillò, Di Rocco (22’st Minieri), Macchiusi (34’st Borelli), Ruffini, Mandarelli, Vuolo (22’st Gradone), Caligiuri. A disp. Giannetti, Amoroso, Del Signore, J.D’Amico. All. Lenzini
ARBITRO: Fabbro di Roma Due
MARCATORI: 25’ Ranalli, 31’ Serapiglia, 41’ Testa, 42’ Mandarelli, 10’st Cherubini, 44’st Morici
NOTE – ammoniti: Serapiglia, Mandarelli, Fioravanti

Lascia un commento