Latina in festa per questa Italia vincente (NON PERDERE I VIDEO)

Un “Francioni” pieno come lo vorremmo sempre vedere ha salutato la splendida vittoria dell’Italia under 19 sui pari età della Turchia. Il 3-0 finale ha senz’altro soddisfatto il tanto pubblico accorso allo stadio del capoluogo pontino per vedere, oltre ai giovani che rappresentano il nostro futuro, anche Mattia Perin, il portierino 17enne di Latina che 

Leggi tutto

3Un “Francioni” pieno come lo vorremmo sempre vedere ha salutato la splendida vittoria dell’Italia under 19 sui pari età della Turchia. Il 3-0 finale ha senz’altro soddisfatto il tanto pubblico accorso allo stadio del capoluogo pontino per vedere, oltre ai giovani che rappresentano il nostro futuro, anche Mattia Perin, il portierino 17enne di Latina che ha giocato nei minuti finali della sfida.

1DESTRO SUPERSTAR – Davvero un gruppo interessante questo dell’under 19 targata Piscedda: tante buone individualità in ogni reparto a partire da quello arretrato, dove hanno destato un’ottima impressione i due terzini, Crescenzi e Albertazzi, ed il centrale Brosco, sicuro in ogni suo intervento. In mezzo al campo prova importante dell’incontrista Soriano e di capitan Sala, in forza al Chelsea, che ha dimostrato grande duttilità in ogni ruolo della mediana. Voti più alti però chiaramente per Mattia Destro, autore della tripletta che ha deciso la gara. L’attaccante dell’Inter ha trasformato in oro le uniche tre occasioni della sua gara, da vero bomber di razza: prima al 32′ ha concluso con un bel rasoterra una tanbureggiante azione iniziata da D’Alessandro e rifinita da Sala, poi nel recupero della prima frazione ha risolto con un destro secco una mischia sugli sviluppi di un angolo. Infine, nella ripresa ha raccolto una punizione di Galano deviata dalla barriera. Tutti e tre i gol segnati col piede destro: un nome, una garanzia.

245

IL TABELLINO

ITALIA – TURCHIA 3-0
Italia:
Colombi (20’st Frasca) (41’st Perin), Crescenzi, Albertazzi, Soriano (36’st Tremolada), Brosco, Adamo, Sala, Petrucci (1’st Taddei), Destro (41’st Pettinari), Dumitru (13’st Galano), D’Alessandro (27’st Boniperti). All.: Piscedda.
Turchia: Ucar (23’st Arman), Karayer (19’st Aydogdu), Neziroglulari (1’st Yazici), Dikmen, Guvenc, Helvaci (11’st Ozdemir), Odabasi (1’st Hacimustafaoglu), Potuk, Kucik, Colak, Albayrak (31’st Tuhran). All.: Tolunguc.
Arbitro: Bergonzini di Civitavecchia coadiuvato da Zanella e Campora di Latina
Marcatori: 32’pt, 46’pt e 26’st Destro
Note – Ammoniti: Petrucci e Dikmen.

Lascia un commento