La Circe non molla la presa

La Nuova Circe non molla. L’undici di Gianni Marzella ha immediatamente risposto al successo del Formia 1905 nell’anticipo di sabato, imponendosi per 2-0 al «Lorenzo Picozzi» contro il Bassiano. Il sodalizio lepino si ritrova a dover fare i conti con la nona sconfitta in campionato, la seconda di fila contro una formazione d’alta quota dopo 

Leggi tutto

sampaoloLa Nuova Circe non molla. L’undici di Gianni Marzella ha immediatamente risposto al successo del Formia 1905 nell’anticipo di sabato, imponendosi per 2-0 al «Lorenzo Picozzi» contro il Bassiano. Il sodalizio lepino si ritrova a dover fare i conti con la nona sconfitta in campionato, la seconda di fila contro una formazione d’alta quota dopo il ko interno col Roccasecca, e soprattutto con la consapevolezza che ancora una volta  non è stata palesata quella continuità di rendimento che sarebbe necessaria per poter pensare di recuperare terreno a formazioni del calibro di Formia 1905, Anitrella e, appunto, Nuova Circe. I sanfeliciani hanno centrato il primo sigillo del girone di ritorno, mantenendo inalterata il gap dalla vetta. Tra i migliori in campo, oltre a Sampaolo e Sorrentino, autori dei due gol che hanno sancito la vittoria della Nuova Circe, anche Luca Falso in cabina di regia. Gli ospiti hanno sbloccato il risultato al 29’ con Sampaolo, il quale, imbeccato da Sorrentino, ha anticipato Corsi in uscita. Alla mezz’ora della ripresa, lo stesso Sorrentino ha siglato il definitivo 2-0 approfittando di una leggerezza difensiva di Prezioso.

IL SABOTINO NON PASSA A SEZZE – Finisce a reti inviolate la gara tra la Vis Sezze Setina e l’Atletico Sabotino.  Al 20′  Umbro impatta di testa con Tarricone in uscita, ma l’ex portiere del Sezze con un colpo di reni devia la sfera in corner. Al 42′  occasionissima Vis: Umbro pesca Di Trapano in proiezione offensiva il quale impatta di testa superando Tarricone e colpendo incredibilmente in palo. Prima dell’intervallo Pellerani ha l’opportunità di rompere l’equilibrio, ma a tu per tu con Tarricone spara a lato di un soffio. Nella ripresa inizia meglio il Sabotino. Al 3′ tiro pericoloso di Aloscia deviato in corner. Al 17′ Auricchio concede il bis, con un bolide dal limite che si infrange sulla parte alta della traversa. Al 35′ Risoldi lascia i suoi in dieci uomini per somma di ammonizione, ma è ancora il Sezze a rischiare al 36′ con Funari che scappa via dopo un liscio di Montano ma trova un Mercoliano super sulla sua strada.  moreno-manciniIn caduta libera invece il Pontinia. Gli amaranto trovano al «Caracciolo Carafa» contro lo Scauri Minturno la sesta sconfitta consecutiva ed entrano ufficialmente in zona playout. Tutt’altro umore invece per i rossoblu di Pernice, giunti alla quinta affermazione di fila in casa ed al nono risultato utile consecutivo. I tirrenici continuano a scalare la classifica: ora occupano il settimo posto, a pari punti con il Tecchiena. Il match con il Pontinia si decide nel primo quarto d’ora di gioco: apre le marcature Maddaluno dopo tre minuti e raddoppia Illiano dodici giri di lancette dopo.

martuccini-foto-leonardo-dangelocomITRI, PRIMO SORRISO DEL 2010 – Torna a sorridere la Nuova Itri che ritrova il successo, il primo del 2010, dopo tre giornate a bocca asciutta. Vittima della formazione di Caneschi è il Tecchiena: il gol del vantaggio itrano è ad opera di Lampitelli che raccoglie una corta respinta di Petriglia su punizione di Del Bove ed insacca. Il numero nove biancoceleste, un minuto dopo, lascia il posto a Andrea Martucci, al suo rientro in campo dopo tre mesi di stop per un infortunio alla tibia. Il bomber di Mondragone ci mette solamente tre minuti a timbrare il cartellino: Mallozzi viene atterrato in area di rigore e il capocannoniere del passato campionato di Promozione trasforma per il gol della sicurezza della Nuova Itri. Ennesima sconfitta stagionale per il CLC Priverno, superato in casa per 1-0 dal Supino. La rete decisiva per la formazione ospite è nata da una disattenzione della retroguardia lepina che ha permesso a Moriconi di entrare in area e battere Ciocca per la rete dell’1-0.

I TABELLINI

VIS SEZZE SETINA – ATLETICO SABOTINO 0-0
Vis Sezze Setina:
Mercoliano, Zeppieri (42′ st Folcarelli), Di Tullio, Auricchio, Montano, Pecorilli, Pellerani, Cortani, Umbro (25′ st Zompatori), Capuccilli (18′ pt Maione), Di Trapano. A disp.: Leonetta, Martelletta, Fiori, Varroni. All.: Lucidi
Atletico Sabotino: Tarricone, Nardin, Populin, Sarra, Fasulo, Cappelletti, Tomei (32′ st Mangili), Risoldi, Funari, Spogliatoio G. (20′ st Di Matteo), Aloscia (42′ st Amati). A disp.: Passone, Del Brusco, Soncin, Spogliatoio C. All.: D’Andrea
Arbitro: Marino di Roma 1. Assistenti: Sicari e Valente di Ciampino
Note: espulso: 35′ st Nardin (AS) per doppia ammonizione; ammoniti: Tomei, Montano, Cortani, Nardin, Risoldi

CLC PRIVERNO – SUPINO 0-1
CLC Priverno:
Ciocca, Forte (19’st Maiola), Di Donato, Paniccia (3’st De Santis), Persiconi, Corsetti, Sannino, Locatelli, Pistilli, Sampaolo, Volante. A disp.: Stirpe, Micinilli, Visca, De Ceri, Di Micco. All.: Ceccano.
Supino: Mancini, Ricci, Paris (20’st Mannacea), Troianello, Florè, Cecilia, Orefice, Foglietta (7’st Ceronsa), Giacca, Mericoni, Vespasiani (23’st Cioffi). A disp.: Fanti, Simonetti, Proietti, Coppotelli. All.: Foglietta.
Marcatori: 4’st Moriconi.
Arbitro: Miciulla di Roma 2.
Note – ammoniti: Sampaolo (CLC), De Santis (CLC), Orefice (S), Giacca (S).

BASSIANO – NUOVA CIRCE 0-2
Bassiano:
Corsi, Prezioso, Lenzini, Picciotto, Feudi (35’st Rossi) Esposito, Cifra, Bernardo, Dian (15’st Delle Donne), Florian (35’st Pirozzi) Cocuzzi. A disp.:  Morelli, Saud, Santini. All.: Bocchino.
Nuova Circe: Paparello, Fedeli, Di Girolamo, Falso, Garofalo, Monforte, Monti (41’st Renzi), Simoneschi, Sampaolo (33’st Ciccarelli), Di Giorgio, Sorrentino (41’st Rieti). A disp.: Reccanello, Renzi, Ciccarelli, Bracciale, Berti, Rieti, Monetti. All.: Marzella.
Arbitro: Iannuzzi di Ostia Lido; collaboratori: Nania di Roma 2 e Tucci di Albano Laziale.
Marcatori: 29’pt Sampaolo, 30’st Sorrentino.
Note: espulso Picciotto al 38’st per doppia ammonizione; ammoniti: Garofalo, Ciccarelli, Di Girolamo, Preziosi, Feudi, Esposito.

SCAURI MINTURNO – PONTINIA 2-0
ScauriMinturno:
Cenerelli, Di Nitto, Sica, Grassi, De Mari, Illiano, Conte (44’st Falso), Zinicola (7’st Canali G.), Maddaluno, Martino, Campoli. A disp.: Alberti, Canali F., Cristino, Sica, Iannella. All.: Pernice.
Pontinia: Rocci, Sinigaglia, Conti, Raso (32’st Simone), Stefanelli, Onorato, Cerrocchi, Forzan, Di Raimo (7’st Incollingo), Terrinoni, Guarda (7’st Perfetti). A disp.: Sermonte, Crupi, Di Emma. All.: Mancini.
Arbitro: D’Aguanno di Cassino
Marcatori: 3’ Maddaluno, 15’ Illiano
Note – Ammoniti: Illiano, Canali G., Forzan e Terrinoni.

NUOVA ITRI – TECCHIENA 2-0
Nuova Itri:
Camuso, Calenzo, Spirito, Pelliccia, Patriarca, La Rocca (10’st Palmaccio), Del Bove, Filosa, Lampitelli (26’st Martucci), Mallozzi, Cacciamano (10’st Di Sena). A disp.: Paduano, Zappone, D’Acunto, Kingsley. All.: Caneschi.
Tecchiena: Petriglia, Lembo (36’st Addesse), Leo, Minotti, Cataldi, Copputelli, Peloni (39’ Taverna), Restante, Reali, Salvatori, Fanelli. A disp.: Boccardi, Omella, Colapietro, Frate, Maruzzi. All.: Castagnacci.
Marcatori: 25’st Lampitelli, 29’st (rig.) Martucci

Lascia un commento