Sampaolo, che regalo di Natale

Il Bar dello Sport di Zona Pontina resta aperto anche nelle feste natalizie. Questo è il momento dove si creano i gruppetti storici, escono anneddoti e storielle di tutto rispetto che noi del bar siamo pronti ad ascoltare. Tra una storiella e l’altra si parla anche del momento attuale ed ormai gli appassionati nerazzurri si 

Leggi tutto

progetto-bar-dello-sportIl Bar dello Sport di Zona Pontina resta aperto anche nelle feste natalizie. Questo è il momento dove si creano i gruppetti storici, escono anneddoti e storielle di tutto rispetto che noi del bar siamo pronti ad ascoltare. Tra una storiella e l’altra si parla anche del momento attuale ed ormai gli appassionati nerazzurri si sono piazzati nel tavolino solito ad elogiare mister Raggi. Il Latina infatti è ancora imbattuto ed ancora una volta ha mostrato gli artigli fuori casa. C’è anche gente antiapriliana doc. Le Rondinelle stanno passando un brutto periodo ed una volta persa  l’imbattibilità del Quinto Ricci si sentono troppo vulnerabili.

CHI SALE…

Latina, avanti così

Sta recuperando il tempo perduto mister Raggi. Ha messo apposto la sua rosa con la famosa “gente affamata” che voleva lui ed i nuovi arrivati infatti dimostrano subito la loro fame. Dopo Iannini anche Basilico bagna con un gol il suo esordio. Ora la prossima tappa è mantenere la striscia vincente al Francioni e dimostrare tutta la propria cattiveria agonistica per riprendere questo campionato.

sampaoloSampaolo, una doppietta sotto l’albero

Un Natale da capolista. Lo passerà la Nuova Circe, matricola terribile di questo campionato di Promozione. I sanfeliciani hanno chiuso l’anno espugnando il “Tasciotti” con una doppietta del suo bomber, Ivan Sampaolo. Giusto così perchè è l’attaccante di Priverno il vero protagonista di questo girone di andata rossoblu. Con l’infortunio di Omizzolo, lui e Sorrentino dovranno essere le certezze per un girone di ritorno di vertice.

…E CHI SCENDE!!

pirozziRondinelle, allarme rosso

L’esordio di Pirozzi sulla panchina delle Rondinelle non è stato dei migliori. Nuova sconfitta casalinga per Corsetti e compagni con il “Quinto Ricci” che ora sembra diventato terreno di conquista. A questo punto è allarme rosso: i playout sono pericolosamente vicini…

Ecatombe in Eccellenza

Domenica da incubo per le pontine in Eccellenza. Tre sconfitte, seppur con modalità diverse, per Formia, Terracina e Vigor Cisterna. I primi, con Amato sempre più a rischio panchina, probabilmente dicono addio alle residue chance di promozione, mentre i tigrotti vengono beffati di rigore in pieno recupero e rimangono in zona retrocessione. Altro discorso per la Vigor, falcidiata da questo mercato dicembrino: Montarani ha a disposizione una rosa davvero esigua, anche se un 1-4 casalingo è sempre pesante da digerire.

Formia

Lascia un commento