Domenica da dimenticare

La Vigor Cisterna continua a pagare il taglio dei propri pezzi pregiati incappando nella terza sconfitta consecutiva. Sul campo di Artena, nuova sede delle partite casalinghe del team di Montarani dopo la bocciatura dello «Zonzin», i biancoazzurri subiscono una pesante sconfitta per mano del Pescatori Ostia, capace di imporsi con un secco 4-1. I lidensi 

Leggi tutto

BellamioLa Vigor Cisterna continua a pagare il taglio dei propri pezzi pregiati incappando nella terza sconfitta consecutiva. Sul campo di Artena, nuova sede delle partite casalinghe del team di Montarani dopo la bocciatura dello «Zonzin», i biancoazzurri subiscono una pesante sconfitta per mano del Pescatori Ostia, capace di imporsi con un secco 4-1. I lidensi passano già al 5’ grazie al gol del cisternese doc, Di Camillo, certamente uno dei migliori in campo. Al 18’ arriva subito il pari firmato di testa da Bellamio. Un’illusione. Il raddoppio ospite arriva dagli undici metri con il neo entrato Venturi. Nella ripresa il Pescatori dilaga. Prima ci pensa Tumino, che anticipa tutti sugli sviluppi di un angolo depositando in rete con un bel sinistro in porta. Nel finale c’è tempo anche per il secondo gol di Venturi, scattato in posizione di dubbio fuorigioco.

salvatore-amato-3FORMIA KO, AMATO RISCHIA? Ancora una sconfitta anche per il Formia di mister Sasà Amato che in casa del Villanova incassa un pesante 2-1 che fa scivolare i biancoazzurri a -9 dallo Zagarolo capolista e a -3 dall’accoppiata Artena-Cavese ferme al secondo posto. Una domenica no per il team del presidente Aldo Zangrillo che nonostante i rinforzi degli ultimi giorni ha fatto un netto passo indietro rispetto alla vittoria della scorsa settimana sulla Tor Tre Teste. Squadra quasi mai in partita messa in crisi da una formazione che finora non aveva impressionato in campionato conquistando appena 14 punti in 15 partite disputate. E adesso la panchina ora incomincia davvero a traballare e non è escluso che qualcosa possa accadere prima del rompete le righe. Nelle vacanze di Natale il Formia potrebbe avere quindi un nuovo tecnico in panchina.

IL VILLANOVA CHIUDE SUBITO – E’ il Villanova a passare per prima in vantaggio con Bartolini al 22’ che in area di rigore raccoglie la sfera e indisturbato sigla l’1-0. Al 33’ arriva poi il raddoppio dei padroni di casa con il colpo di testa di Giuliani. Mister Amato a questo punto effettua le prime sostituzioni ed è proprio grazie al neo entrato Valente che il Formia accorcia le distanze con quest’ultimo che serve Marzano che con un gran bel tiro al volo brucia De Bernardo .

damico-1I RIGORI CONDANNANO IL TERRACINA – Sicuramente una domenica da dimenticare per il Terracina di Lenzini. Non tanto per il gioco o per la classifica ma per una gara persa 2-1 con la Tor Tre Teste con due rigori contro. Molto contestati entrambi i penalty ma fa molto male il secondo, dato al 49′ della rirpesa e realizzato poi da D’Orazio. Nel primo tempo ci aveva pensato Quadrini a fare centro dagli undici metri con Girolami che al 45′ della ripresa aveva rimesso la situazione in equilibrio.

Gianpiero Terenzi, Marco Iannotta e Stefano Scala

I TABELLINI

VIGOR CISTERNA – PESCATORI OSTIA 1-4
Vigor Cisterna
: Castaldo, Mercuri (27’st Raponi), Arduini (39’Iommazzo), Magni, Bellamio, Frasca, Parisi, Bellomo, Di Giacomo, Cannariato, Fiorillo (45’st Marzeglia). A disp.: Campagna, Iommazzo, Marzeglia, Raponi, Sangermano, Ponzo, Salvini. All.: Montarani
Pescatori Ostia: Biocca, Brito Thurler, Riva, Cianfarani, Saba, Cabriolu, Tumino, Gallone, Di Camillo (1’st Benvenuti), Miccichè (30’st Calicchia), Garat (10’Venturi). A disp.: Vallone, Martino, Incitti, Calicchia, Benvenuti, Corrado, Venturi. All.: Patalano
Arbitro: Monaco di Roma 2
Marcatori: 5’Di Camillo, 18’ Bellami0, 23’ (rig.) Venturi, 15’st Tumino, 45’st Venturi
Note – Ammoniti: Fiorillo, Raponi, Castaldo. Espulso Frasca al 40’st per proteste.

TOR TRE TESTE – TERRACINA 2-1
Nuova Tor Tre Teste
: Galassi, Delle Monache, Figlioli, Valerio, Petrangeli, Cuozzo, Urbani, Quadrini, Corsi (37’st Moi), Volpi (27’st D’Orazio), Di Giuliantonio. A disp.: Capostagno, Buglione, Brisciana All.: Greco
Terracina: Stefanini, Foresi (1’st Del Signore), Morini, D’Amico, Valerio, Trillò (17’st Girolami), Borelli, Ruffini, Caligiuri, Minieri (11’st Vuolo), Serapiglia. A Disp. Giannetti, Amoroso, Montella, Gradone. All. Lenzini
Arbitro: Velluti di Ciampino
Marcatori: 32’ Quadrini (rig.), 45’st Girolami, 49’st D’Orazio (rig.)
Note – ammoniti: Foresi, Caligiuri, Quadrini, Ruffini, Delle Monache, Urbani, Morini

VILLANOVA – FORMIA 2-1
Villanova
: De Bernardo, Di Persio, Tozzi, Zarabini, D’Andrea, Bartolini, Santodonato (23’ s.t. Forte), Ferrazza, Giuliani (23’ s.t. Apolloni), Balsamo (36’ s.t. Romano), Fucci. A disp.: Cristea, Di Mauro, Sebastiani, Picistrelli. All.: Volpe.
Formia: Di Ronza, Fernandez, Scipione, Cuomo (44’ Addessi), Di Franco, Caruso, Marzano, De Santis, Marcucci, Rosi (16’ s.t. Valente), Corrado (44’ Milozzi). A disp.: La Racca, Cacciapuoti, Maggio, Merola. All.: Sasà Amato.
Arbitro: Colangeli di Aprilia. Assistenti: Currà e Biagesi di Ostia.
Marcatori: 22’ Bartolini, 33’ Giuliani e 33’ s.t. Marzano (F).
Note: Ammoniti Tozzi, Bartolini, Santodonato e Romano (V). Al 25’ espulso Di Persio per fallo di reazione.


Lascia un commento